Categorie

20 MIGLIORI giochi di zombi per PS5 da giocare nel 2023

gioco di zombi open world

I generi horror e survival horror nei videogiochi si sono evoluti negli ultimi tre decenni. Dalla precedente serie di Resident Evil ai giochi originali Dead Rising e Stubbs The Zombie, noi come comunità di videogiochi horror abbiamo fatto molta strada. La console PlayStation 5 è una delle console più potenti della generazione attuale e offre prestazioni senza pari. Ecco perché la nostra guida elenca i 20 migliori giochi di zombi a cui dovresti giocare su PS5 se non li hai mai giocati prima.

Ecco il riepilogo:

Gioco Premio Data di rilascio Sviluppatore
Morto in aumento Premio VGX per il miglior gioco d’azione 8 agosto 2006 Capcom
Edizione definitiva di Dead Island -Nessuno- 6 settembre 2011 Techland
Strana brigata Nominato per Original Adventure Game ai NAVGTR Awards nel 2019 28 agosto 2018 Sviluppi della ribellione
La Persistenza -Nessuno- 24 luglio 2018 Firesprite, Fabrik Games Limited
Esercito di zombi 4: Dead War -Nessuno- 4 febbraio 2020 Sviluppi della ribellione
Colpisce lo zombi in Ribelle senza polso Premio per la migliore colonna sonora 18 ottobre 2005 Giochi Wideload, Aspyr, THQ Nordic
Le conseguenze dell’ultima resistenza -Nessuno- 16 novembre 2021 Con Artist Games, nP Studios
Call of Duty: Black Ops Guerra Fredda Zombi Il gioco originale è stato nominato per il premio Gioco dell’anno ai NAVGTR Awards nel 2021 13 novembre 2020 Activision, Treyarch, Raven Software
World War Z: Conseguenze -Nessuno- 21 settembre 2021 Sciabola interattiva
Smantellare -Nessuno- 6 novembre 2020 10 tonnellate Ltd
DayZ Ha vinto il premio MMORPG.com per il miglior MMO ibrido al PAX East 2013 16 dicembre 2013 Boemia interattiva
7 giorni per morire -Nessuno- 13 dicembre 2013 I magnaccia divertenti
Indietro 4 Sangue Nominato per il Best Multiplayer Game Award ai Golden Joystick Awards 2021 12 ottobre 2021 Turtle Rock Studios
Estrazione da Rainbow Six di Tom Clancy -Nessuno- 20 gennaio 2022 Ubisoft, Ubisoft Montréal
Resident Evil 2 Ha vinto numerosi premi, incluso il premio Ultimate Game of the Year ai Golden Joystick Awards nel 2019 25 gennaio 2019 Capcom
Luce morente Nominato per il miglior audio ai Golden Joystick Awards nel 2015 26 gennaio 2015 Techland
Giorni andati Ha vinto i premi Best Storytelling e PlayStation Game of the Year ai Golden Joystick Awards nel 2019 26 aprile 2019 Studio Bend
Dying Light 2: resta umano Nominato per il premio Xbox Game of the Year ai Golden Joystick Awards nel 2022 4 febbraio 2022 Techland
Villaggio di Resident Evil Ha vinto il premio per la migliore interpretazione e diversi premi ai Golden Joystick Awards nel 2021 2 maggio 2021 Capcom
L’ultimo di noi parte II Ha vinto il premio Ultimate Game of the Year ai Golden Joystick Awards nel 2020 19 giugno 2020 Cane cattivo

Imparentato: I MIGLIORI giochi di zombi per PS4 da giocare

Morto in aumento

gioco di zombi open world
Morto in aumento
  • Data di rilascio: 8 agosto 2006
  • Sviluppatore: Capcom

Dead Rising si svolge in un centro commerciale infestato da zombi e il protagonista della storia, un fotografo di nome Frank West, deve trovare un modo per sopravvivere utilizzando armi insolite e affidandosi al suo ingegno per superare il caos.

Lungo il percorso incontra un gran numero di altri sopravvissuti; alcuni di loro vogliono la sua assistenza, mentre altri stanno cercando di uccidere tutto ciò che è vivo. Anche se Dead Rising è stato rilasciato quasi quindici anni fa, è ancora considerato un’aggiunta eccezionale al genere degli zombi fino ad oggi.

Quando si tratta della trama, i giochi di zombi possono essere incostante, con alcuni che omettono completamente la genesi dell’orda di zombi mentre altri concentrano la loro attenzione esclusivamente sulle relazioni tra le persone. Dead Rising fa un lavoro fantastico nel coprire tutte le sue basi, svelando un diabolico piano di vendetta politicamente guidato con un assalto senza sosta di colpi di scena.

Questo gioco è un knockout. Man mano che lo studio di Frank sulle cause dell’orda di zombi diventa sgradevole, il gioco mette tutto sul tavolo con un limite di tempo e costringe i giocatori a rimanere coinvolti per il bene della storia.

Sebbene i giochi di zombi e i giochi horror, in generale, non abbiano normalmente la reputazione di essere esilaranti, Dead Rising corre il rischio iniettando un umorismo molto apprezzato nel genere.

Anche se ci sono momenti drammatici nel gioco, ci sono anche opportunità per interruzioni comiche. Questi includono far fare a Frank una danza seducente davanti allo specchio e impiegare armi ridicole, come una spada laser o un pesce gigante.

I datori di lavoro possono anche essere molto divertenti a volte, come quando lanciano Frank contro un proprietario di un negozio di alimentari arrabbiato che è preoccupato di salvaguardare i suoi beni o quando mettono Frank contro un fotografo concorrente che è tormentato dall’invidia nei confronti di Frank.

Combina tutti gli elementi che abbiamo elencato sopra e avrai il miglior gioco di zombi per PS5 da provare nel 2023. Quindi, se ti sei perso il gioco quando è stato rilasciato, forse ora è il momento giusto.

Una lettura interessante: I migliori giochi Soulsborne

Professionisti:

  • La trama principale tende ad essere intrigante senza violare l’elemento d’azione di Dead Rising.
  • C’è un numero infinito di zombi che puoi uccidere nei modi più esilaranti.
  • Dead Rising offre uno stile artistico eccezionale in contrasto con altri giochi di questo genere.
  • Una miriade di cose da svelare e provare man mano che avanzi nel gioco.
  • Dead Rising ha uno degli effetti sonori più sorprendenti che tiene il giocatore immerso.
  • La schermata di caricamento non richiede molto tempo per essere completata in Dead Rising.

Contro:

  • Un gran numero di missioni di scorta alla fine diventa noioso da completare in Dead Rising.
  • Il sistema di salvataggio e il design del gioco in tempo reale sono costantemente in probabilità.
  • L’IA nemica è monotona e prevedibile in Dead Rising.
  • Dead Rising sembra mancare delle significative modifiche al gameplay apportate dai suoi giochi precedenti.

Edizione definitiva di Dead Island

Gioco di zombi hack and slash ps5
Edizione definitiva di Dead Island
  • Data di rilascio: 6 settembre 2011
  • Sviluppatore: Techland

TAssumendo il personaggio di una delle quattro persone sopravvissute, tutte resistenti all’infezione da zombi che ha devastato l’altrimenti pittoresca isola di Banoi nel Pacifico, la tua missione più imperativa all’inizio della campagna è semplicemente sopravvivere. Ognuno dei sopravvissuti è resistente all’infezione da zombi.

Sei in grado di entrare in contatto con altre vittime sopravvissute dopo esserti fatto strada combattendo con successo dal tuo hotel, e presto ti ritroverai a dover completare missioni che comportano la raccolta di oggetti, l’esplorazione di luoghi e il costante miglioramento delle possibilità che tu e la tua banda vedrà il sole la mattina dopo.

Una visuale in prima persona viene utilizzata durante il gioco in Dead Island, proprio come Fallout. Inizi con solo armi da mischia, ma puoi cambiare tutto con pugni diretti se lo desideri. Questo non è raccomandato, tuttavia, a meno che tu non abbia alternative disponibili, poiché i non morti preferiscono attaccare in gruppo e hanno bisogno di numerosi colpi, anche quando porti una punta di metallo piuttosto robusta.

Lanciare strumenti contro gli attaccanti è un’altra opzione, e farlo con lame o mannaie da carne si traduce in esecuzioni a colpo singolo estremamente gratificanti. Anche se hanno una durata limitata e alla fine verranno danneggiati, gli armamenti possono essere riparati in uno qualsiasi dei numerosi banchi da lavoro che si possono trovare sparsi per l’isola.

Poiché questo è anche un gioco di ruolo oltre a un simulatore per decapitare gli zombi, il tuo protagonista otterrà XP sconfiggendo i nemici e realizzando cose. Permetterà loro di salire di livello e diventare più potenti. Se sali di livello, non solo le statistiche esistenti del tuo personaggio miglioreranno, ma riceverai anche un punto abilità che può essere utilizzato per lo sviluppo di uno dei tanti diversi alberi delle abilità esclusivi di quel personaggio.

L’originale Dead Island era fantastico, ma l’edizione definitiva è ancora più bella e, senza dubbio, uno dei migliori giochi di zombi per PS5 da provare nel 2023.

Inoltre, considera di leggere: I MIGLIORI cattivi nella storia dei videogiochi

Professionisti:

  • In termini di grafica, Dead Island Definitive Edition è un passo avanti rispetto al gioco originale.
  • Il sistema di combattimento è notevolmente migliorato e coinvolgente.
  • Dead Island Definitive Edition contiene contenuti scaricabili extra con una nuova modalità gioco plus che è allettante.
  • Le meccaniche di gioco sembrano meno buggate rispetto al gioco classico che offre un’esperienza fluida.

Contro:

  • Dopo un po’ di tempo, il gameplay può diventare ripetitivo in Dead Island Definitive Edition.
  • Diversi glitch emergono ancora durante il gioco che possono rovinare l’immersione del giocatore.
  • Il sistema di vendetta retrò è un po’ lento.
  • Alcuni intoppi tecnici come i cali di frame rate possono essere un fastidio in Dead Island Definitive Edition.

Strana brigata

Gioco zombie fps ps5
Strana brigata
  • Data di rilascio: 1 agosto 2020
  • Sviluppatore: Sviluppi della ribellione

È tutto davvero cliché e ridicolo, e la storia di Strange Brigade non ha davvero niente di più da fare. I pochi filmati sono progettati per assomigliare ai trailer dei film classici e si riempiono di un narratore che è deliziosamente esagerato.

L’azione da un momento all’altro non è rallentata in alcun modo da nessuno dei collezionabili che si possono trovare sparsi per i livelli per fornire informazioni di base sulle persone e sull’universo.

Puoi esplorare le cripte labirintiche e le antiche città ricoperte di vegetazione in Strange Brigade da solo o con un massimo di altri tre giocatori in modalità cooperativa. Suonare da solo è esattamente quello che sembra; non ci sono compagni controllati dal computer per assisterti o ostacolarti. Di conseguenza, hai più tempo per ammirare gli enormi panorami e la squisita tematizzazione delle numerose tappe.

Le fasi si adattano al numero di giocatori del tuo gruppo, offrendoti ulteriori nemici da combattere e nuove sfide basate sui problemi che hai già incontrato.

Poiché il bottino delle molteplici casse piene d’oro non è distribuito equamente tra i partecipanti, è coinvolto un elemento di competitività. Dovrai essere la prima persona a reclamare le ricompense dai forzieri.

Poiché ciascuno dei quattro personaggi giocabili in Strange Brigade ha il proprio set di armi sbloccabili, non dovrai mai preoccuparti di dover passare dal tuo personaggio preferito per utilizzare una determinata arma.

Man mano che avanzi nel gioco e uccidi ondate di nemici che possono essere cambiati tra zombi, mummie e pirati scheletrici, lasceranno cadere anime che, una volta raccolte, caricheranno gradualmente un letale potere di amuleto. È possibile acquisire quattro diverse abilità per ogni personaggio.

Strange Brigade è una visione diversa dell’esperienza degli zombi, ma lo contiamo comunque nell’elenco dei migliori giochi di zombi per PS5 che puoi giocare in cooperativa o da solo.

Professionisti:

  • Sono disponibili molti contenuti che manterranno il giocatore iscritto durante il gioco.
  • Strange Brigade offre una varietà di modalità di gioco uniche con meccaniche diverse.
  • Il sistema di personalizzazione è vario e offre tantissime opzioni divertenti per modificare il tuo personaggio in Strange Brigade.
  • L’elemento d’azione di Strange Brigade è intrigante e frenetico.
  • Alcune nuove impostazioni di gioco moderne migliorano l’esperienza del giocatore in Strange Brigade.

Contro:

  • Il mondo e il design dei livelli sono superficiali e terribili in Strange Brigade.
  • Alla fine, il gameplay diventa ripetitivo a causa delle stesse missioni e del blando sistema di combattimento.
  • Alcune missioni superano il loro…