Categorie

A Plague Tale Requiem: come sconfiggere la bestia

tingere i campi un requiem di una storia di peste

Il ‘Bestia‘ fa il suo ingresso durante il sesto Capitolo chiamato ‘Lasciarsi tutto alle spalle‘. Oggi ci concentreremo su Come sconfiggere la bestia in A Plague Tale Requiem. La Bestia è un boss robusto nel gioco. Se non capisci la sua debolezza, rimarrai bloccato nella battaglia per un lungo periodo.

Tuttavia, conoscere la giusta strategia porrà fine alla battaglia a tuo favore entro un minuto circa. La Bestia è un boss obbligatorio e non può essere saltato poiché occuparsi di lui è un obiettivo durante il 6° Capitolo.

Dopo aver evitato i soldati attraverso il La tintura funziona zona, Amicia e Hugo finiranno all’interno di un cortile dove affronteranno il boss bruto. Per affrontarlo rapidamente, continua a leggere le sezioni in basso della nostra guida!

Come sconfiggere la bestia

Uccidere la Bestia in A Plague Tale Requiem è abbastanza semplice. Anche se, se non sei a conoscenza dei tuoi gadget e strumenti, potresti dover affrontare un ciclo continuo all’interno del combattimento, che finirà con l’uccisione di Amicia. È fondamentale utilizzare “Tar” il più frequentemente possibile per uccidere la Bestia. Puoi equipaggiare il catrame sulla tua fionda o pentola di terracotta o semplicemente lanciarlo con la mano.

Collega il Tar con alcuni Colpi di balestra, e avresti finito in pochi minuti. Vale la pena notare che se la Bestia riesce ad attaccare Amicia, morirà all’istante. Quindi, devi rimanere intatto per tutta la battaglia. Per fortuna, il boss è davvero lento ed è facile mantenere una distanza di sicurezza.

Dopo un po’, anche altri soldati entrano nel campo di battaglia, il che potrebbe imporre una maggiore pressione su di te. Tuttavia, non devi preoccuparti di queste cose poiché i seguenti passaggi renderanno l’intera battaglia indolore per te!

Esci da The Dye Works

tingere i campi un requiem di una storia di peste
Esci da Dye Works [Image Credit: eXputer]

Durante il capitolo 6, le abilità e la connessione di Hugo con i topi raggiungeranno un livello completamente nuovo. Se i topi sono presenti nelle vicinanze, Hugo sarà in grado di rilevare i nemici nelle vicinanze. Non solo, sarà anche in grado di controllare un’orda di topi e dirigerli dove vuole.

Mentre Amicia e Hugo continuano il loro viaggio nascondendosi dai soldati, alla fine raggiungeranno un campo dove vengono prodotti i coloranti. L’intera area sarà infestata da soldati e topi. Puoi avanzare in quest’area rimanendo inosservato, oppure puoi anche uccidere i soldati usando la fionda di Amicia o l’abilità di Hugo di controllare i topi.

Usa la tua strategia ottimale e attraversa il campo fino a raggiungere un cortile attraverso una porta di legno. Una volta varcata la porta, inizierà la battaglia con la Bestia.

Inizio della lotta

una storia di peste requiem lotta tra bestie
Combatti contro la Bestia [Image Credit: eXputer]

Dopo aver navigato con successo nell’area di Dye eliminando tutti i soldati o passando inosservato e usando le distrazioni, ti ritroverai all’interno di un cortile recintato. Amicia e Hugo saranno accolti da un gigantesco soldato chiamato ‘Bestia‘.

La Bestia è considerato un mini-boss in A Plague Tale Requiem. Non ci sarà tempo di preparazione per il combattimento. Una volta varcata la porta, la battaglia inizierà immediatamente. Pertanto, sarà fondamentale agire rapidamente affinché Amicia non finisca per morire per mano della Bestia.

Fortunatamente, come accennato in precedenza, la lotta contro la Bestia è molto facile da vincere solo se hai un piano chiaro in mente. Se sei impreparato e corri come un pollo, allora c’è un’alta probabilità che lotterai contro la Bestia.

È essenziale che tu abbia un’ampia fonte di Catrame nel tuo inventario, insieme a Bulloni di balestra. Questi oggetti renderanno il combattimento molto più facile per te.

Usando il catrame

catrame in una storia di peste
Catrame di fionda [Image Credit: eXputer]

Tar sarà il tuo migliore amico durante la boss fight contro la Bestia. Il gioco utilizza una grande caratteristica di creazione rapida in situazioni difficili. Quindi, se hai gli ingredienti richiesti, puoi creare catrame mentre combatti con la Bestia. Tuttavia, se possibile, prova a raccoglierli prima di entrare in battaglia.

Il campo di battaglia stesso contiene molti materiali da saccheggiare. Tuttavia, dovrai stare attento poiché la Bestia ti sarà sempre alle calcagna. Per creare il catrame, devi Resina e Alcool. Quest’ultimo può essere trovato quasi ovunque in A Plague Tale Requiem. D’altra parte, la resina può essere un po’ più difficile da trovare; quindi, prova a utilizzare questi elementi quando è davvero necessario.

Detto questo, una volta che la battaglia inizia e la Bestia inizia a caricarsi verso di te, farà oscillare la sua mazza e catena accesa attraverso un mucchio di cose. Per dare il via alle cose, equipaggia il Tar con la tua fionda o la tua mano e poi lancialo verso la sua arma illuminata.

In questo modo distrarrerai la Bestia e ti guadagnerai abbastanza tempo per frugare nell’area per trovare alcuni dardi di balestra.

Rompere l’armatura della bestia

armatura bestiale
Rompere l’armatura della Bestia [Image Credit: eXputer]

Dopo essere stata distratta dal lampo creato dal catrame, la Bestia inizierà a inseguirti ancora una volta. Fortunatamente, il boss è molto lento e non sarà in grado di prenderti se stai correndo. Dopo un po’, mira di nuovo alla sua mazza e catena e accendila usando il tuo catrame.

Tuttavia, questa volta, corri rapidamente dietro la Bestia e mira alla sua Indietro usando la tua fionda equipaggiata con una roccia. Tieni d’occhio la clip sulla sua schiena che tiene l’armatura; se lo colpisci, il suo l’armatura si staccheràlasciandolo più esposto ai tuoi attacchi.

A questo punto, più soldati entreranno nel campo di battaglia e dovrai affrontarli anche tu. Allo stesso tempo, la Bestia ti insegue per il cortile.

Affronta i soldati

soldati con bestia una storia di peste
Altri soldati durante la boss fight [Image Credit: eXputer]

A questo punto, avresti incontrato molti soldati durante il gioco. Quindi trattare con loro non sarà un gran problema. Tuttavia, dovrai essere consapevole dell’ambiente circostante perché se la Bestia ti cattura, allora saresti finito.

Puoi facilmente sconfiggere i nemici che non indossano alcun elmetto. Equipaggia una roccia sulla tua fionda e mira alla loro testa per ucciderli. Tuttavia, affrontare i nemici che indossano un elmo può essere un po’ complicato. Per loro, puoi usare entrambi Catrame, Bulloni per balestra, o utilizzare Accendi puoi

Usando il fuoco contro la bestia

bestia una storia di peste
Battere la Bestia [Image Credit: eXputer]

Infine, una volta che hai affrontato gli altri soldati, puoi riportare la tua attenzione sulla Bestia, che non ha più la sua corazza. Da qui, puoi semplicemente battere la Bestia in A Plague Tale Requiem con facilità.

Se hai ancora alcuni dardi a portata di mano, puoi usarli per uccidere la Bestia a questo punto. I bulloni sono scarsi; quindi, se hai intenzione di mantenerli, puoi usare altri metodi per battere la Bestia.

L’altro approccio è molto più semplice e non consuma molte risorse preziose. Per questo, dovrai prima equipaggiare il Pentola di terracotta con catrame dentro. Quindi puntalo verso la Bestia, non lontano dalla sua catena e mazza accese. Il vaso di catrame farà illuminare il pavimento quando entra in contatto con l’arma o il terreno.

Questo farà bruciare la Bestia all’interno del fuoco e poi morire perché non avrà più alcuna armatura. Con questo, sconfiggerai con successo il boss della Bestia in A Plague Tale Requiem.

Ci sono altri boss in un requiem di Plague Tale?

In A Plague Tale Requiem, non ci sono molti boss. Il primo che affronterai sarà la Bestia. Tuttavia, è un boss facile e non causa troppi problemi al giocatore. Gli altri boss si presentano durante gli ultimi capitoli del gioco e sono piuttosto difficili da affrontare.

Tuttavia, il boss più difficile del gioco è quello che affronti durante le parti finali del gioco. Non nomineremo chi è, poiché potrebbe rovinarti il ​​gioco. Tuttavia, dovrai prepararti completamente per questa battaglia e utilizzare correttamente le tue risorse per sconfiggere il boss finale in A Plague Tale Requiem.

Riepilogo

Ecco qua! La nostra guida completa copre tutti i passaggi necessari per eseguire Sconfiggi la Bestia in A Plague Tale Requiem. La lotta non è così difficile una volta che hai preso il controllo delle cose. Tuttavia, la parte difficile è capire cosa devi fare poiché i normali colpi alla Bestia non fanno nulla. Fortunatamente la nostra guida contiene tutto, dagli elementi di cui hai bisogno e quando devi usarli.

Asobo Studios ha finalmente rilasciato il suo tanto atteso titolo, “A Plague Tale Requiem”, su tutte le principali piattaforme. Possiamo finalmente continuare l’intrigante viaggio di Hugo e Amicia De Rune insieme a Lucas mentre cercano di trovare le risposte sul virus Macula. La storia è in qualche modo persino migliore della prima puntata e ha già ricevuto valutazioni critiche da molti siti di giochi.

In A Plague Tale Requiem, non ci sono molti boss di cui il giocatore deve preoccuparsi. La maggior parte di essi viene piazzata durante le fasi finali del gioco. Tuttavia, tra questi capi,

Ci auguriamo che ti sia piaciuto leggere la nostra Guida ai boss delle bestie. Dopo aver letto l’articolo, dovresti essere in grado di battere il boss con facilità in A Plague Tale Requiem. Per saperne di più su A Plague Tale Requiem, continua a seguirci su eXputer!


Leggi anche:

  • A Plague Tale Requiem Le migliori impostazioni
  • Un sistema di abilità Requiem di Plague Tale
  • Posizione segreta del forziere in A Plague Tale Requiem
  • Migliori aggiornamenti