Categorie

Amanda Waller ottiene la serie HBO Max

Amanda Waller

Amanda Waller

HBO Max in molti modi intende essere un'”estensione” del DCEU proprio come Disney+ è diventata un'”estensione” del MCU. E finora, ha fatto un buon lavoro nel convincere le persone a venire sulla piattaforma per vedere i loro lavori. Non ultimi sono Justice League di Zack Snyder e Peacemaker. Con altri come Batgirl in arrivo abbastanza presto. Ma ora è emerso un nuovo rapporto su un nuovo progetto che potrebbe arrivare al servizio: Amanda Waller.

Amanda Waller è ovviamente il capo della Suicide Squad, che finora ha avuto due film nel DCEU, così come lo spinoff Peacemaker (e forse altri in arrivo). Quindi penseresti che questa serie riguarderebbe il suo ruolo nella squadra, giusto? Bene…

Anche se la trama è rimasta un mistero per ora, senza dubbio si svolgerà dopo gli eventi della prima stagione di Peacemaker. In quello spin-off, Waller mette sua figlia in una squadra con Peacemaker e sconfiggono una minaccia extraterrestre. Ma così facendo, sua figlia si rivolge a lei e svela il segreto precedentemente tenuto dal governo della Suicide Squad.

In quanto tale, Waller potrebbe essere in serio pericolo e deve mettere alla prova la propria astuzia per sopravvivere. Dato che “The Wall” è un boss assoluto nei fumetti, ci aspettiamo che continui a usare la Squadra in questo spettacolo, magari anche chiedendo il favore di alcuni “gruppi ombra” nel mondo DC Comics per rimanere in vita e prendersi cura di qualsiasi minacce che stanno arrivando per lei.

Naturalmente, Viola Davis dovrebbe tornare nei panni di Waller, dato che era in entrambi i film ed è stata un’ottima scelta per il personaggio.

Nessuna parola su quando potrebbero iniziare le riprese o chi altro sarà ancora nello show.

Fonte: varietà