Categorie

Aquaman e il regno perduto

James Wan grato per Aquaman Delay

Nuovi regni, nuovi poteri, nuovi look

Aquaman and the Lost Kingdom doveva uscire originariamente a dicembre di quest’anno, ma è stato successivamente posticipato. Con grande gioia del suo regista, James Wan, che ha notato che il film aveva molti effetti che dovevano essere realizzati e quindi poteva essere realizzato correttamente con qualche mese in più. Ma ciò non significa che non ci siano dettagli che possono essere rivelati sul film! Perché al CinemaCon, Wan e la star Jason Momoa hanno potuto parlare del film e di tutto ciò che farà.
Lo stesso Momoa è molto entusiasta del film e di tutto ciò che offre sia a lui che ai fan:

“Ci ho investito così tanto”, ha detto Momoa. “Amo questo personaggio e ciò che rappresenta. Volevamo visitare tutti questi nuovi diversi regni e incontrare tutti questi personaggi interessanti, nuovi e diversi”.

E, naturalmente, il ritorno di Black Manta porterà alcune grandi cose, inclusa una difficile alleanza tra Aquaman e suo fratello Orm:

“Black Manta ora è a un livello diverso”, ha detto Wan. “È ancora un essere umano, ma ora è intriso di questo potere magico e antico che alla fine ha bisogno dell’aiuto di Orm per combattere questo male che sta prendendo il controllo di Black Manta.”

Il produttore del film ha notato che Aquaman and the Lost Kingdom sta facendo del suo meglio non solo per basarsi sul film originale, ma non per ripetere gli stessi ritmi. Non dimenticare che il film originale di Aquaman ha incassato oltre 1,2 miliardi di dollari al botteghino mondiale. Quindi stanno cercando di assicurarsi di poter eguagliare quel successo, costruendo anche ulteriormente il mondo di Aquaman e DC Comics nel suo insieme.

Ecco la sinossi del film, che arriverà il 17 marzo 2023:

“Quando un antico potere viene scatenato, Aquaman deve stringere una difficile alleanza con un improbabile alleato per proteggere Atlantide e il mondo dalla devastazione irreversibile.”

Fonte: ComicBook.com