Categorie

Battlefield 2042 interrompe lo sviluppo dei contenuti delle zone pericolose

Battlefield 2042 interrompe lo sviluppo dei contenuti delle zone pericolose

A soli sette mesi dal rilascio, EA DICE si lascia alle spalle uno dei tre pilastri fondamentali di Battlefield 2042. Lo studio ha confermato che non produrrà più contenuti per Hazard Zone, la nuova modalità che è stata lanciata come versione della serie sulle intense esperienze visto in Fuga da Tarkov. Questo ora significa che d’ora in poi saranno supportate solo il multiplayer standard e le modalità Portal incentrate sul retrò.

Rivelato in un post sul blog di Battlefield Briefing, viene spiegato che mentre Hazard Zone sarà ancora giocabile, la modalità non funzionerà più. “Tutti noi del team nutrivamo grandi ambizioni e grandi speranze per questa nuova esperienza di Battlefield durante il nostro sviluppo, ma siamo i primi a alzare le mani e riconoscere che non ha trovato la giusta casa in Battlefield 2042 e che Trarremo grandi vantaggi dal lasciare che la nostra concentrazione e la nostra energia rimangano sulle modalità con cui ti vediamo coinvolgere di più.”

Eventuali errori urgenti nella modalità verranno corretti, ma le mappe future non verranno costruite attorno a Hazard Zone e quindi non saranno supportate.

In altre notizie, la prima stagione di contenuti di Battlefield 2042 inizia finalmente il mese prossimo dopo un ritardo, portando con sé nuovi specialisti, mappe, armi e gadget. Ci sarà anche un Battle Pass, il primo per la serie. Eventuali nuovi oggetti di gioco saranno legati al livello gratuito, mentre i bonus cosmetici sono maggiori per l’opzione a pagamento.

“Il mese prossimo, con l’uscita della Stagione 1, vedremo un grande aggiornamento che non solo porterà questi nuovi contenuti nel gioco, ma fornirà anche nuovi miglioramenti, correzioni e miglioramenti alla Qualità della vita che dimostrano il nostro continuo impegno per Battlefield 2042 e la nostra missione di ripristinare la fiducia che molti di voi sentono è stata ferita quando abbiamo lanciato nel novembre dello scorso anno”.

Cosa ne pensi di EA DICE che abbandona una delle tre modalità principali di Battlefield 2042? Condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.