Categorie

Ci sarà una violenza “raccapricciante” in Black Adam

Black Adam

Adamo Nero

Con alcuni personaggi con origini a fumetti, c’è sempre una questione di “fino a che punto” sei disposto ad andare con loro. Non tutti hanno personalità o convinzioni facili da tradurre sugli schermi d’argento o cinematografici. Black Adam è uno di questi personaggi con cui sarebbe facile vedere “problemi”. Dopotutto, è un cattivo o un antieroe (a seconda del fumetto che leggi) e non ha mai avuto paura di inviare il suo “marchio di giustizia malvagia” su coloro che lo considerano una minaccia.

Il primo trailer del film Black Adam è uscito oggi e anticipava cosa sarebbe successo. E secondo il produttore Beau Flynn… ci sarà violenza…

“Proprio dall’esperienza di tutti i film di Dwayne Johnson di cui abbiamo avuto il privilegio di far parte, siamo a quattro quadranti. Voglio dire, ci piace davvero servire tutte le demo, tutte le età, ma dovevamo essere autentici per Black Adam e dovevamo davvero spingere”, ha detto Flynn. “La violenza è reale e in alcuni punti può essere ruvida e raccapricciante, ma penso che il pubblico starà bene. Penso che i bambini staranno bene. C’è un cuore enorme in questo film. E allo stesso tempo devi divertirti. Devi provare gioia in questi film. E penso che anche quando vedi il trailer, vedi, c’è anche la tavolozza, i colori, il mondo, non è così scuro come alcuni altri film, ma ha ancora delle sfumature oscure. E penso che sia importante. Il tono che penso sia quello di cui sono davvero più orgoglioso del film. Questo è difficile. Il tono è duro.

In effetti, e se il trailer è solo un’inclinazione a ciò che verrà, Black Adam sarà un film brutale e potrebbe continuare ad essere brutale nei film futuri.

Fonte: ComicBook.com