Categorie

Come far rivivere i compagni di squadra in Evil Dead The Game

How to revive teammates in Evil Dead The Game

Per garantire la sopravvivenza in Evil Dead The Game, vorrai far rivivere i compagni di squadra che cadono vittime dei demoni.
Evil Dead The Game è uscito e questo significa che è ora di affrontare i demoni o diventarlo tu stesso. Ma per coloro che giocano come Sopravvissuti, il lavoro di squadra e la capacità di rianimare i compagni di squadra possono essere alcuni degli aspetti più importanti del gioco.

In qualsiasi gioco strutturato come Evil Dead The Game, specialmente nel genere horror, i revival possono creare o distruggere una squadra. Quando le situazioni diventano caotiche, i compagni di squadra sono destinati a essere buttati a terra. Anche se qualcuno muore, ci sarà comunque un modo per riportarlo indietro attraverso il revival, e ci sono anche risultati per gli atti.

Evil Dead The Game – Come far rivivere i compagni di squadra

Compagni di squadra di Evil Dead
Lavorate insieme per ottenere resurrezioni o risvegli. (Foto: Sabre Interactive)

Tutti in Evil Dead The Game avranno una barra della salute da tenere d’occhio e, man mano che gli attacchi continuano, i tuoi punti ferita sono destinati a esaurirsi. È abbastanza comune che i compagni di squadra vengano abbattuti, soprattutto quando i livelli di paura aumentano e i demoni sono in grado di possedere più giocatori.

Quando alla fine si verifica un down, qualsiasi sopravvissuto nel gruppo avrà la possibilità di riprendere il proprio compagno di squadra. Piuttosto che mantenerlo come un vantaggio basato sul personaggio, i revival sono universali e possono essere eseguiti prima entrando nel raggio del giocatore abbattuto.

  • Personaggi del gioco Evil Dead – Tutti i sopravvissuti e i demoni
  • Dimensioni dei file di Evil Dead The Game e requisiti di sistema del PC
  • Evil Dead The Game ora di lancio e dimensioni del pre-download
  • Evil Dead The Game – Tutti i demoni, le abilità e le statistiche

Una volta nel raggio d’azione, puoi tenere premuto il pulsante di interazione sul tuo compagno di squadra e verrà riprodotta un’animazione. Questo aspetto del risveglio rende il processo più rischioso ei demoni avranno un’altra possibilità di attaccare quegli stati vulnerabili.

Se c’è uno scenario in cui un compagno di squadra muore, ciò non significa che la possibilità di una rinascita sia del tutto scomparsa. Ci sono obiettivi sulla mappa che cambiano durante la partita e uno di questi può essere considerato un altare. Trovare questi altari ti permetterà di prendere l’anima di un compagno di squadra e riportarlo indietro dalla morte.

In termini di abilità, è comunque importante guardare ciò che ogni sopravvissuto può offrire al gruppo. Mentre alcuni sono più bravi a combattere in generale, altri sono orientati al supporto.

Risultati di rinascita in Evil Dead The Game

Fuoco del compagno di squadra di Evil Dead
Accumula revival per ottenere un obiettivo. (Foto: Sabre Interactive)

I revival non fanno solo parte del gameplay di Evil Dead The Game, ma sono anche due parti dei numerosi risultati che possono essere ottenuti. Uno è orientato verso revival totali e l’altro è orientato verso resurrezioni totali.

Il primo si chiama “Non lasciare mai un amico dietro” e questo può essere guadagnato facendo rivivere un compagno di squadra incapace almeno 30 volte diverse. A quanto pare, questo risultato o trofeo può richiedere molto tempo per essere guadagnato, ma è più facile della resurrezione.

Il secondo risultato, il nome è “Ritorno dai morti” e richiede meno tentativi in ​​totale. 10 resurrezioni di compagni di squadra ti permetteranno di guadagnare anche questo, ma potrebbe volerci più tempo.

Questo è tutto ciò che c’è da sapere su come rianimare i propri compagni di squadra. In bocca al lupo per aver ottenuto questi risultati e aver vinto alcuni giochi!

Immagine in primo piano per gentile concessione di Sabre Interactive.