Categorie

Come giocare a Fortnite gratuitamente su Android, iOS e PC con Xbox Cloud Gaming

Come giocare a Fortnite gratuitamente su Android, iOS e PC con Xbox Cloud Gaming
Gioco su cloud per Xbox

Microsoft ha appena annunciato che aggiungerà il popolare gioco battle royale Fortnite a Xbox Cloud Gaming. È il primo titolo free-to-play in assoluto del servizio di gioco basato su cloud e costituisce il primo passo nella missione di Xbox di espandere la sua portata a quante più persone possibile su quanti più dispositivi possibile.

La mossa significa anche che i giocatori che attualmente non fanno parte dell’ecosistema Xbox possono utilizzare Xbox Cloud Gaming per giocare Fortnite. Potranno entrare nel gioco sui loro dispositivi mobili, tablet e computer, senza dover essere abbonati a Xbox Game Pass Ultimate. Il servizio sarà disponibile sui dispositivi abilitati al browser supportati nei 26 paesi elencati in questa pagina.

Per iniziare a giocare Fortnite tramite Xbox Cloud Gaming, avrai bisogno di un account Microsoft e di un dispositivo con iOS, iPadOS, un telefono o tablet Android o un PC Windows con accesso a Internet. Vai su Xbox.com/play sul browser del tuo dispositivo e accedi con il tuo account Microsoft. Da lì potrai accedere Fortnite e tuffati direttamente nell’azione, senza dover installare nulla. Il gioco sarà giocabile sul tuo dispositivo tramite i suoi controlli touch integrati o con un controller supportato se preferisci usarne uno.

Il vicepresidente e responsabile del prodotto di Xbox Cloud Gaming Catherine Gluckstein ha condiviso in un aggiornamento all’inizio di oggi che il servizio prevede di aggiungere più titoli free-to-play alla libreria di Xbox Cloud Gaming. Ha anche descritto in dettaglio come, attraverso il cloud gaming, oltre 10 milioni di persone in tutto il mondo hanno trasmesso giochi in streaming come parte di Xbox Game Pass Ultimate finora.

Se non sei ancora abbonato a Game Pass Ultimate ma desideri un modo per goderti i titoli free-to-play sui tuoi dispositivi, sarebbe una buona idea tenere d’occhio il servizio Xbox Cloud Gaming, poiché inizia a ampliare ulteriormente il proprio elenco.

Fonte