Categorie

Come sconfiggere Midnite in Mario Rabbids Sparks Of Hope

Mezzanotte

Midnite in Mario Rabbids Sparks of Hope è il secondo boss principale del gioco. La incontrerai nella zona 2. Sconfiggere questo boss può essere un po’ difficile in quanto è diversa da Giant Wildclaw in ogni modo. Pertanto, devi stare estremamente attento durante il combattimento, altrimenti verrai mandato nella tua tomba.

Panoramica di Mario Rabbids Sparks of Hope Midnite Boss Fight

La lotta contro il boss Midnite è divisa in un totale di tre fasi e l’arena cambia in ognuna di esse. Ma non preoccuparti, spiegheremo tutto quello che c’è su ogni fase. Grazie a questo, sarai in grado di sconfiggere Midnite in pochissimo tempo.

Mezzanotte
Midnite – Crediti immagine [Exputer]

Prima di entrare nel modo in cui dovresti affrontare ogni fase, è importante ricordare che sbloccherai un nuovo personaggio, Rabbid Rosalina, non appena inizierà il combattimento. Si unirà al tuo gruppo e potrai anche prendere il controllo di lei. In altre parole, ora giocherai con quattro personaggi invece di tre.

Anche se giocare con quattro personaggi sembra un vantaggio, in realtà non lo è. Questo perché controllarli tutti e quattro può diventare piuttosto difficile. Se non stai abbastanza attento, le cose possono peggiorare prima che tu te ne accorga. Pertanto, non lasciarti trasportare dopo aver avuto un paio di mani in più per aiutarti durante il combattimento.

Personaggi consigliati

I personaggi che consigliamo per il boss di Midnite sono Edge, Mario e Rabbid Peach. Rabbid Rosalina sarà lì con te per impostazione predefinita, quindi non puoi sostituirla con nessun altro personaggio. Puoi, tuttavia, sostituire uno qualsiasi dei tre che abbiamo menzionato con qualcun altro.

Ti consigliamo di usare Edge perché è il miglior personaggio di Mario Rabbids Sparks of Hope. Non c’è nessun altro personaggio che possa essere aggressivo come lei. Ha un’abilità Flying Blade, grazie alla quale può prendere di mira più nemici in un singolo attacco. Inoltre, se i nemici si avvicinano e si avvicinano a lei, sa anche come affrontarli.

Bordo
Bordo

Per quanto riguarda Mario, è un altro eccellente personaggio DPS che può esibirsi bene sia in scenari ravvicinati che a medio raggio. Ma se stai cercando un personaggio a distanza, puoi scegliere Luigi, poiché è il migliore quando si tratta di attacchi a distanza. Per quanto riguarda Rabbid Peach, è l’unica guaritrice nel gioco e le sue capacità di guarigione possono rivelarsi utili durante ogni combattimento.

Scintille consigliate

Le scintille che consigliamo per questo combattimento sono Starburst, Reflector, Pyrostar, Aquanox e Toxiquake.

Starburst è la migliore Spark del gioco, poiché può aumentare la quantità di danni inflitti dai tuoi personaggi del 40%. Inoltre, riduce anche il danno fisico in arrivo del 25%.

L’effetto di questa Scintilla dura 1 turno, ma puoi usarla per infliggere una grande quantità di danni. Tuttavia, tieni presente che tutti i tuoi personaggi devono trovarsi entro un raggio di 13 m per ottenere il vantaggio.

Mario Rabbids Sparks of Hope Midnite
esplosione di stelle

Successivamente, Reflector è un’altra potente Spark che può ribaltare la situazione a tuo favore. Se un nemico ti attacca quando hai questa Spark equipaggiata, riceve il 40% del danno del proprio attacco. In altre parole, hanno un assaggio della loro stessa medicina.

Inoltre, Reflector aumenta anche del 20% i danni dei tuoi attacchi basati su armi, permettendoti così di essere più aggressivo in combattimento. L’effetto della Scintilla Riflettore dura anche 1 turno.

Riflettore
Riflettore

Per quanto riguarda Pyrostar, Aquanox e Toxiquake, queste sono scintille situazionali e possono aiutarti a infliggere rispettivamente danni da fuoco, schizzi e melma. I nemici che dovrai affrontare durante il boss saranno deboli contro questo tipo di attacchi. Durante la fase di preparazione, devi prima controllare i tipi di nemici che dovrai affrontare e quindi equipaggiare una Spark di conseguenza.

Come sconfiggere Midnite

Ora che abbiamo parlato dei personaggi e delle scintille che dovresti usare durante il combattimento, discutiamo di come affrontare ogni fase.

Fase 1

Midnite sarà al centro quando inizierà la prima fase e ci saranno più conigli sparsi per l’arena. Devi prima concentrarti sull’abbattimento di questi conigli, poiché ti ostacoleranno se provi ad avvicinarti a Midnite.

Durante la fase di preparazione, devi selezionare Ooze Spark per uno dei tuoi personaggi. Questo perché i conigli sono deboli contro i danni di Melma e la Scintilla ti aiuterà a eliminarli all’istante. Devi prima occuparti dei conigli di fronte a Midnite, poiché quelli sul balcone non ti daranno molti problemi.

Inoltre, devi fare attenzione alle bombe da entrambe le parti. Tuttavia, puoi correre verso queste bombe e lanciarle verso i conigli o Midnite per infliggere danni extra.

Mario Rabbids Sparks of Hope Midnite
Fase 1 – Immagine acquisita da noi

Ora, dopo aver affrontato i conigli, devi spostare la tua attenzione su Midnite. La cosa fastidiosa di Midnite è che ogni volta che la colpisci, si teletrasporterà sul lato sinistro o destro dell’arena. Per questo motivo, devi assicurarti che tutti e quattro i tuoi personaggi non siano vicini l’uno all’altro. Invece, devi dividerli in due squadre.

Devi tenere Edge e Mario da una parte e Rabbid Peach e Rabbid Rosalina dall’altra. Puoi usare Edge e Mario come i principali infliggenti danni, mentre gli altri due possono agire come una squadra difensiva. Rabbid Peach può fornire salute ai suoi compagni di squadra ogni volta che stanno per morire, mentre Rabbid Rosalina può usare il suo attacco primario per attirare i nemici fuori dall’angolo.

Rabbid Rosalina può sparare proiettili verso il suo bersaglio e infliggono una buona quantità di danni ad ogni colpo. Inoltre, utilizzando la sua abilità secondaria, può anche congelare i suoi avversari purché si trovino entro un raggio di 14 m. Pertanto, può praticamente gestire le cose da sola.

Durante il combattimento, devi usare Edge e Mario per attaccare Midnite dopo aver finito di affrontare i conigli. Tieni Rabbid Peach e Rabbid Rosalina a distanza di sicurezza, ma avvicinali lentamente a Edge e Mario. Questo perché Edge e Mario potrebbero aver subito molti danni dopo un po’ e dovrai usare le capacità curative di Rabbid Peach per renderli di nuovo sani.

Fase 2

Dopo aver inflitto danni significativi a Midnite, inizierà la fase 2. Durante questa fase, l’arena cambierà e ora ci saranno un sacco di tubi che puoi usare per il teletrasporto.

Fase 2
Fase 2 – Immagine acquisita da noi

Proprio come nella prima fase, ci saranno un paio di nemici che saranno sui balconi e intorno a te, quindi devi prima dare la priorità a eliminarli. Altrimenti, non ti permetteranno di arrivare a Midnite.

I nemici che incontrerai durante questa fase saranno deboli contro i danni da ustione e schizzi, quindi le scintille che devi equipaggiare durante questa fase sono Pyrostar e Aquanox.

Oltre a questo, non c’è nient’altro che devi tenere a mente durante la fase 2. La strategia che devi seguire è la stessa della prima fase. Prendi prima i nemici normali, quindi concentrati sul boss principale. Tieni Mario ed Edge vicini al boss e porta l’altra squadra solo quando vuoi che Rabbid Peach guarisca i tuoi personaggi.

Fase 3

Questa è la fase finale del combattimento con il boss e l’arena cambierà di nuovo durante questa fase. Questa volta, ci saranno dei nuovi tubi. Ma soprattutto, ci saranno un paio di scaffali delle biblioteche in cima al retro dell’arena, e Midnite si teletrasporterà in cima a questi scaffali. Se non sai cosa fare, può essere difficile prendere di mira Midnite quando è in cima a questi scaffali.

Mario Rabbids Sparks of Hope Midnite
Fase 3 – Immagine acquisita da noi

Ora, durante le due fasi precedenti, ti consigliamo di dividere la squadra in due coppie. Ma per questa fase, devi tenere Rabbid Peach con te mentre porti Edge e Mario vicino a Midnite. Non preoccuparti di tenere Rabbid Rosalina da sola, poiché può immobilizzare i suoi bersagli e cavarsela da sola. Se la sua salute diminuisce, puoi sempre usare oggetti curativi.

Il coniglio Rosalina
Rabbid Rosalina usa il suo attacco – Immagine catturata da noi

Devi portare Rabbid Peach sul retro dell’arena e poi saltarle sopra usando Edge per planare in aria. Dopo aver ottenuto il vantaggio in altezza, puoi attaccare Midnite con facilità. Puoi quindi atterrare in cima agli scaffali e continuare ad attaccare Midnite da lì. Dopo aver portato Edge in cima agli scaffali, devi portare anche Mario lì seguendo la stessa strategia.

Mario Rabbids Sparks of Hope Midnite
Mario Gliding – Immagine catturata da noi

A parte questo, la strategia rimane la stessa. Quando inizia la terza fase, elimina prima i nemici normali e poi concentrati sul boss. Durante il combattimento, i nemici continueranno ad apparire da diverse direzioni, ma puoi usare Rabbid Rosalina per tenerli a bada. Se segui tutto correttamente, sarai in grado di eliminare Midnite in pochissimo tempo.

Questo segna la fine della nostra guida ai boss di Mario Rabbids Sparks of Hope Midnite. Come puoi vedere, il boss fight è più lungo del primo e un po’ più impegnativo. Tuttavia, se segui tutto correttamente, sarai in grado di sconfiggere il boss in pochissimo tempo.