Categorie

Dead by Daylight prende in giro Resident Evil, Attack on Titan Crossover

Dead by Daylight prende in giro Resident Evil, Attack on Titan Crossover

L’horror asimmetrico Dead by Daylight va sempre più forte e lo sviluppatore canadese Behavior Interactive è stato così gentile da darci uno sguardo sul suo futuro, che include probabilmente il suo Killer più ripugnante di sempre, The Dredge. Questo sarà affiancato da tutti i tipi di crossover, inclusi Attack on Titan e Resident Evil: Chapter Project W, ma ne parleremo più avanti.

In uscita il 7 giugno su tutte le piattaforme, comprese PS5 e PS4, l’ultimo capitolo del titolo Roots of Dread è originale, con un sopravvissuto e un killer nuovi di zecca progettati dallo studio di Montreal. The Killer, come accennato in precedenza, è The Dredge, una “massa informe di arti contorti” che potrebbe benissimo essere il cattivo più disgustoso del gioco finora.

Ecco uno sguardo:

The Dredge sarà accompagnato da un nuovo sopravvissuto di nome Haddie Kaur, nato in India e trasferitosi in Quebec da bambino. Il personaggio è stato effettivamente presente negli archivi in ​​precedenza, quindi sarà già familiare ai fan. Il nuovo arrivato sarà accompagnato da una nuova mappa chiamata Gardens of Joy, incentrata su una casa di famiglia in una “pittoresca città americana che nasconde grandi segreti”.

Dead by Daylight PS5 PlayStation 5 3

Quindi, entro la fine dell’anno, Behaviour Interactive introdurrà due nuovi crossover. Attack on Titan vedrà le skin dell’anime aggiunte al negozio in-game del titolo, con l’Oni in grado di “vestirsi” come l’iconico Armored Titan. Verso la fine dell’anno, debutterà un secondo crossover di Resident Evil con il nome in codice Chapter Project W, anche se per ora le specifiche sono state taciute.

E al di fuori di PlayStation, lo sviluppatore sta cercando di espandere il fascino della serie. Stranamente, è in produzione una simulazione di appuntamenti basata su PC, dal nome brillante Agganciato a te, che ti vedrà innamorare di alcuni degli iconici Killers del gioco in un idilliaco resort sulla spiaggia. Apparentemente questo è stato richiesto dai fan e, sebbene non ci siano piani per una versione per console, è stato troppo pazzo per noi non menzionarlo.

Anche la versione mobile sta andando bene, accumulando finora 25 milioni di giocatori in tutto il mondo. Behavior Interactive sta pianificando un grande aggiornamento che introdurrà vari miglioramenti del controllo e delle prestazioni, con una closed beta programmata per il lancio in Europa imminente. C’è molto da approfondire sul sesto anniversario del gioco, quindi – come abbiamo detto all’inizio dell’articolo, questa è una versione che va sempre più rafforzandosi.