Categorie

Delusione perché Tales of Symphonia Remaster è apparentemente 30FPS, 1080p su PS4

Delusione perché Tales of Symphonia Remaster è apparentemente 30FPS, 1080p su PS4

Bene, è stato un bell’annuncio finché è durato! Tales of Symphonia Remastered, previsto per il lancio su PS4 all’inizio del 2023, sta già suscitando le ire dei fan. Secondo il sito web ufficiale giapponese del gioco, che presenta un elenco di specifiche tecniche, il titolo avrà un limite di 30 fotogrammi al secondo su tutte le piattaforme, inclusa PS4, con la sua risoluzione impostata a 1080p. Non molto di un remaster, quindi, vero?

È una realizzazione particolarmente deludente perché anche Tales of Symphonia Chronicles del 2013 su PS3 era bloccato a 30fps. Dieci anni dopo, e nulla è cambiato. Ciò significa che la versione originale per GameCube del 2003(!) è ancora l’unica versione a supportare 60fps, il che è mentale.

Tales of Symphonia è un amato gioco di ruolo d’azione – molti lo considerano un classico – quindi è un vero peccato vedere che Bandai Namco non è entusiasta di pompare più risorse nel suo remaster. Forse è più difficile di quanto pensiamo, ma non è ancora un ottimo look per quella che dovrebbe essere la versione definitiva di un titolo uscito per la prima volta 20 anni fa.

Quali sono i tuoi pensieri su questo? Il frame rate più basso è un problema per te? Fai oscillare due spade nella sezione commenti qui sotto.