Categorie

Diablo 4 “Una lettera d’amore ai fan”, afferma il direttore del gioco

Il negromante è l'ultima classe che si unisce a Diablo 4

Blizzard vuole che i giocatori “tornino nell’oscurità”.

Diablo 4

Diablo 4 è stata una delle rivelazioni a sorpresa uscite da Xbox e Bethesda Games Showcase lo scorso fine settimana, e ora il team di Blizzard ha condiviso alcune ulteriori informazioni sul prossimo ARPG. In una recente intervista con Gamespot, il direttore del gioco Joe Shely e il direttore generale del franchise di Diablo Rod Fergusson hanno fornito alcune informazioni in più su vari aspetti di Diablo 4, con Shely che descrive l’azione oscura del prossimo capitolo del Diablo serie come “una lettera d’amore” per i fan del gioco.

Nell’intervista, Shely espande il concetto delle vibrazioni più oscure che i fan potrebbero vedere nel trailer di rivelazione essere una forza trainante nella creazione di Diablo 4, spiegando che il team si è “davvero concentrato su questo tema del ritorno all’oscurità”. Oltre a discutere del maggior livello di scelte che i giocatori possono aspettarsi di avere quando si tratta di classi di personaggi, il director del gioco ha anche chiarito alcuni dettagli su Diablo 4 campagna principale.

Secondo Shely, la campagna del gioco dura circa 35 ore e sarà aperta alle scelte dei giocatori come una storia non lineare. Insieme a Diablo 4 essendo un mondo aperto nel design, la trama principale è lì che i giocatori possono raccogliere e rilasciare come meglio credono. Tuttavia, sembra che la campagna sia stata progettata con molto amore per il Diablo base di fan.

Puoi viaggiare in qualsiasi parte del mondo, prendere decisioni su cosa vuoi fare, se vuoi portare avanti la campagna, che è un’esperienza di 35 ore piena di storia e personaggi che sono davvero umani e puoi connettersi davvero a livello emotivo. Abbiamo lavorato molto duramente sulla campagna in Diablo 4 e siamo davvero orgogliosi di come si sta sviluppando.

Jo Shely, Direttore del gioco, Diablo 4

Diablo 4 dovrebbe essere lanciato nel 2023, anche se non esiste ancora una finestra di rilascio confermata. Il gioco sarà disponibile su Xbox Series X, Xbox Series S, Xbox One, PlayStation 5, PlayStation 4 e PC.

Fonte