Categorie

Dichiarazione sui problemi di Twitch in seguito alla sparatoria di massa di Buffalo

Twitch issues statement following Buffalo mass shooting

Twitch ha rilasciato una dichiarazione in seguito alla sparatoria di massa a Buffalo che è stata trasmessa in streaming in diretta sulla piattaforma.
È triste pensare che le sparatorie di massa siano diventate sempre più frequenti negli ultimi anni, ma è semplicemente la realtà del mondo in cui viviamo ora. Ogni volta che si verifica uno di questi tragici eventi, si mette in discussione quale fosse la causa, il motivo e il perché, mentre lottiamo per avvolgere le nostre menti intorno alla situazione.

La recente sparatoria di massa a Buffalo, New York, è stata una giornata buia e ha sicuramente colpito le comunità di gioco/eSport, poiché uno streaming in diretta su Twitch ha catturato gli eventi orribili. Dopo che il video è stato rapidamente rimosso dalla piattaforma, Twitch ha rilasciato una dichiarazione in seguito alla sparatoria a Buffalo.

Dichiarazione di Twitch dopo la sparatoria di massa di Buffalo

Buffalo NY, sparatoria di massa su Twitch
Le recenti riprese a Buffalo, New York, sono state trasmesse in streaming in diretta su Twitch prima che il video fosse rimosso dalla piattaforma. (Foto: Associated Press)

L’indagine sulla sparatoria di massa a Buffalo, New York, è ancora in corso, tuttavia, a questo punto abbiamo alcune informazioni importanti. La sparatoria è stata orribilmente trasmessa in diretta su Twitch e sembra che l’attacco sia stato pianificato su un server Discord pubblico.

  • Il dottor Lupo ha colpito con il divieto di Twitch dopo aver fatto avances sessuali nei confronti di Ninja
  • Gli streamer di Twitch mostrano accidentalmente la figura di Tifa nuda
  • Asmongold spiega perché c’è meno clamore per WoW Dragonflight
  • Twitch per valutare la possibilità di modificare la ripartizione delle entrate per gli streamer più grandi

Secondo un rapporto di Eurogamer, Twitch avrebbe rimosso il video dalla piattaforma pochi minuti dopo la trasmissione. Ecco la dichiarazione completa così come è stata rilasciata a Eurogamer. “Twitch ha una politica di tolleranza zero contro la violenza di qualsiasi tipo e lavora rapidamente per rispondere a tutti gli incidenti”, ha affermato Twitch. “L’utente è stato sospeso a tempo indeterminato dal nostro servizio e stiamo adottando tutte le misure appropriate, incluso il monitoraggio di eventuali account che ritrasmettono questo contenuto”.

Sparatoria di massa di Discord Buffalo
Discord ha anche rilasciato una dichiarazione dopo la tragedia di Buffalo. (Foto: Discordia)

Discord ha anche parlato con Eurogamer in seguito all’incidente, aggiungendo: “Esprimiamo le nostre più sentite condoglianze alle vittime e alle loro famiglie e faremo tutto il possibile per assistere le forze dell’ordine nelle indagini.

Noi di PS5GiochiGuida vorremmo affermare che i nostri pensieri sono con le vittime e le loro famiglie in questo momento. Possiamo solo sperare di lottare per un mondo in cui tragedie come questa non accadano più.

Per una maggiore copertura sulla piattaforma di streaming leader nel mondo, assicurati di controllare la nostra pagina Twitch dedicata per informazioni sui creatori e molto altro.

Immagine in primo piano per gentile concessione di Twitch.