Categorie

Dragon Combat Century: Age of Ashes è stato ritardato su PS5, PS4 il giorno prima del rilascio

Dragon Combat Century: Age of Ashes è stato ritardato su PS5, PS4 il giorno prima del rilascio

Il gioco di combattimento di draghi gratuito Century: Age of Ashes doveva uscire domani su PS5 e PS4, ma ora è stato posticipato. In una dichiarazione inarcando le sopracciglia, lo sviluppatore con sede a Bordeaux Playwing ha ammesso che ha semplicemente bisogno di più tempo e ha assicurato che portare il gioco su PlayStation è la sua massima priorità. Tuttavia, non ha emesso una data alternativa.

“In primo luogo, per favore accetta le nostre umili scuse”, diceva una dichiarazione. “Respingere un rilascio non è mai piacevole, tanto più quando sappiamo che c’è un numero enorme di giocatori che vogliono giocare su piattaforme PlayStation, e questo molto probabilmente sarà un punto di svolta nella vita di Century: Age of Ashes. Superare la certificazione su PlayStation – ciò che chiamiamo “going gold” – subito dopo la versione Xbox One e il lancio della stagione di debutto, A Shadow Over Skeld, è una sfida difficile. Pertanto, avremo bisogno di un po’ più di tempo per assicurarci di soddisfare gli standard di qualità per le spedizioni su queste due piattaforme”.

Abbastanza giusto, quindi quando possiamo aspettarci di montare i nostri draghi? “Il nostro team sta attualmente lavorando sodo per il debug delle versioni PS5 e PS4, mentre rifinisce anche la versione Xbox One rilasciata di recente. La stagione 1 è anche in fase di elaborazione per i suoi problemi di bilanciamento e la preparazione per i contenuti futuri. Questo è ora l’ultimo tratto prima che Century prenda il volo su PlayStation, il che significa che è solo questione di giorni prima che condividiamo una data di uscita con tutti voi”.