Categorie

Due giochi Max Payne stanno ottenendo un remake

Due giochi Max Payne stanno ottenendo un remake

Remedy Entertainment annuncia i prossimi remake dei primi due giochi di Max Payne.

Remedy Entertainment collabora con Rockstar Games per rifare i primi due giochi del Max Payne serie. I remake di Max Payne e Max Payne 2: La caduta di Max Payne uscirà su PC, PlayStation 5 e Xbox Series X/S. Questi remake saranno in un unico gioco invece di due titoli separati.

“Siamo stati entusiasti quando i nostri amici di lunga data di Remedy ci hanno chiesto di rifare i giochi originali di Max Payne”, ha dichiarato il fondatore di Rockstar Games Sam Houser in un comunicato stampa. “Siamo grandi fan del lavoro che il team di Remedy ha creato nel corso degli anni e non vediamo l’ora di giocare a queste nuove versioni”.

Mentre Remedy si occupa dello sviluppo del Max Payne remake, Rockstar finanzia questo progetto. Il budget destinato al remake di Max Payne 1 e 2 “saranno in linea con una tipica produzione di giochi AAA di Remedy”.

I giochi originali sono usciti su PC, PlayStation 2 e Xbox. A vent’anni dalla loro uscita originale, saranno ora disponibili sull’ultima generazione di queste console. Il CEO di Remedy, Tero Virtala, afferma che l’azienda vuole “portare la storia, l’azione e l’atmosfera dell’originale Max Payne i giochi tornano ai giocatori in modi nuovi.

L’annuncio di questo remake arriva un anno dopo Alan Wake rimasterizzato, l’ultimo progetto di Remedy. Anche l’azienda si sta sviluppando Alan Wake IIche dovrebbe uscire nel 2023.

Il remake di Max Payne è attualmente nella “fase di sviluppo del concetto”. Dovremo aspettare ancora un po’ per avere ulteriori informazioni su questo progetto.