Categorie

EA Sports F1 22 gareggia su PS5 e PS4 a luglio

EA Sports F1 22 gareggia su PS5 e PS4 a luglio

EA Sports ha appena annunciato F1 22, l’ultimo pilota di Formula 1 con licenza ufficiale di Codemasters. Lanciato il 1° luglio 2022, questo nuovo titolo rifletterà i grandi cambiamenti nel motorsport per questa stagione, pubblicizzato come il “più grande scossone da oltre un decennio”. Puoi dare un’occhiata al teaser trailer qui sopra.

F1 22 3F1 22 4F1 22 5

Il grande cambiamento per la F1 in questa stagione è l’auto di nuova concezione che, in poche parole, è stata rielaborata per rendere le gare più emozionanti e più competitive. Questi veicoli saranno naturalmente rappresentati nel gioco insieme a tutti i piloti e le squadre che ti aspetteresti. Secondo il comunicato stampa, c’è molto altro per cui i fan si entusiasmano: l’introduzione del Gran Premio di Miami, le gare Sprint e qualcosa chiamato F1 Life.

Questa nuova modalità mira a catturare lo stile di vita sontuoso dei piloti di maggior successo del motorsport. Funge da “un hub personalizzabile per mostrare la propria collezione di supercar, abbigliamento e accessori” che puoi guadagnare attraverso il gioco o tramite il Podium Pass e il negozio in-game. A che scopo acquisirai tutte queste chicche, non siamo ancora sicuri.

Il modello fisico è stato adattato per tenere conto delle nuove auto e ci sono nuove opzioni durante l’impostazione delle gare per rendere il gioco più accessibile. Immersive e Broadcast sono nuove opzioni che ti consentono di prendere parte a cose come giri di formazione, periodi di safety car e pit stop, oppure possono occuparti di questi aspetti per te, a seconda di quanto desideri l’esperienza sia intensa.

Una nota interessante è che, su PC, il gioco supporterà vari visori per realtà virtuale, ma non si parla affatto di PlayStation VR. Immaginiamo che la presa PSVR sia un po’ superata per questo gioco ora, ma non possiamo fare a meno di chiederci se la versione PS5 sarà giocabile su PSVR 2 in futuro.

Ad ogni modo, ecco qua: il tuo titolo annuale di F1. Metterete piede a terra questo luglio? Entra nella sezione commenti qui sotto.