Categorie

Elden Ring Lake Of Rot [Definitive Guide]

elden ring impraticabile greatbridge

Il Lake Of Rot in Elden Ring è un luogo a cui si accede principalmente tramite la Questline di Ranni. È un luogo composto da, beh, Rot, ma la sua caratteristica notevole è che si collega a poche altre aree sotterranee qui, insieme a un importante boss fight collegato alla serie di missioni. Tuttavia, fai attenzione mentre attraversi qui poiché il tuo personaggio verrà rallentato e inflitto con il Stato di putrefazione disturbo, così come i nemici che ti tendono un’imboscata.


Principali punti salienti

  • Il lago di Rot è uno dei posizioni chiave nel gioco, che esiste nelle parti sotterranee delle Terre tra Elden Ring.
  • La maggior parte dei giocatori può perdere l’avventura in questo luogo in determinati momenti perché viene comunemente scoperto progredendo La serie di missioni di Ranni.
  • Tuttavia, i giocatori possono raggiungere facilmente la posizione anche senza impegnarsi con la serie di missioni di Ranni nel gioco, purché seguano un itinerario specifico.
  • In parole povere, i giocatori dovranno sconfiggere Starscourge Radahn per aprire un’area sotterranea vicino al Rovine di Mistwood.
  • Condurrà i giocatori in un’area, Nokron, e da lì è un compito lungo ma semplice raggiungere Lake Of Rot attraversando il fiume Sifra, tramite la Profondità profonde, e poi tramite il Fiume Ainsel.
  • Vale la pena ricordare che l’area può essere difficile da attraversare in quanto può rallentare il personaggio e applicare il Effetto stato di putrefazione, insieme a tendere imboscate ai giocatori con i nemici.

Metodo per raggiungere Lake Of Rot senza la serie di missioni di Ranni

Mentre puoi certamente raggiungere la posizione semplicemente progredendo nell’intera serie di missioni di Ranni, come abbiamo accennato in precedenza se sei qualcuno che non sta affrontando quella particolare serie di missioni o sta cercando di raggiungere Lake Of Rot il più rapidamente possibile, quindi segui semplicemente ciascuno dei brevi passaggi abbiamo esposto di seguito in cui comporteremo il percorso per raggiungere la località nel modo più semplice possibile.

Sconfiggi Radahn Starscourge a Caelid

elden ring impraticabile greatbridge
Il grande ponte impraticabile (Immagine catturata da noi)

Come mostrato nell’immagine sopra, puoi combattere Radahn viaggiando verso il Castello di Redmane attraverso un Waygate vicino al sito di grazia Impraticabile Greatbridge.

Tuttavia, prima ancora di accedere al teletrasporto del passaggio, dovrai prima attivare il Radahn Festival al Castello, che può essere fatto in diversi modi, il più semplice è che puoi attivare un sito di Grazia nel Altopiano di Altus, che quindi attiverà istantaneamente il Festival per consentirti di combattere contro Starscourge Radahn. Tuttavia, tieni presente che ciò ti bloccherà temporaneamente fuori dagli altri requisiti delle missioni NPC qui.

anello elden flagello stellare Radahn
Fighting Radahn (Immagine catturata da noi)

Superare la lotta contro il boss in sé non dovrebbe essere troppo faticoso, come se Radahn potesse colpire duramente usando le sue dimensioni e la sua forza. Puoi manovrare facilmente sul campo di battaglia usando Torrent a tuo vantaggio schivare la maggior parte dei suoi attacchi con facilità. Inoltre, puoi anche chiamare varie convocazioni di NPC nell’arena per rendere l’intero combattimento un pushover, specialmente durante la prima fase.

Viaggio a Nokron, Città Eterna

Dopo aver sconfitto Starscourge Radahn, il passo successivo è quello che spesso confonde i giocatori con il dubbio compito di ‘dove andare dopo’ nel gioco. Dovrai tornare a Limgrave, dove Radahn avrà formato un enorme cratere per viaggiare nei mondi sotterranei del gioco.

posizione del cratere della stella cadente dell'anello elden
Posizione del cratere della stella cadente (Immagine catturata da eXputer)

Il Falling Star Crater si trova tra Fort Haight e le rovine di Mistwood, ed è abbastanza grande da non poterlo perdere. I giocatori possono spesso confondersi su come esattamente il gioco indichi che devi passare da qui per continuare con il gioco, ma per fortuna, parlare con NPC come Iji e Sorceress Sellen ti permetterà di ricevere suggerimenti su questo cratere, Nokron e dove puoi trovarlo nel gioco.

anello elden nokron
Nokron Città Eterna (Immagine acquisita da eXputer)

Attraversa il Cratere attraverso il Torrent, attraversando attentamente le rocce galleggianti e i massi per raggiungere un’apertura che conduce a Nokron, la Città Eterna. I nemici di lacrime d’argento qui non dovrebbero rappresentare un grosso problema finché non ottieni sovraffollato da loro. Ancora una volta, assicurati di seguire attentamente quest’area con i tetti fino a raggiungere una fessura con un’apertura.

Alla fine, raggiungerai il principale Sito di grazia per la sezione di apertura di quest’area. Attivalo e riposati se vuoi perché presto combatterai un mini-boss per avanzare verso il percorso.

Lo scontro con il boss Mimic Tear

elden ring come arrivare al lago di rot
Battaglia contro Mimic Tear (Immagine di eXputer)

Mentre esci dall’apertura dal Site Of Grace, la prossima fermata per cui dovresti spingere è mostrata nell’immagine sopra mentre devi scendere una rampa di scale dal cortile principale per raggiungere la battaglia di Mimic Tear Boss. Fai solo attenzione alla vicina fanciulla Nox mentre ti fai strada verso l’ingresso della battaglia con il boss.

Il combattimento in sé si spiega da sé in quanto lo strappo mimico prenderà direttamente forma e forma del tuo personaggio insieme al suo equipaggiamento quando lo affronti in battaglia. Utilizzerà tutta la stregoneria e gli incantesimi equipaggiati per renderla una vera sfida per te ma banalizzare la lotta è anche piuttosto semplice, come si potrebbe supporre.

Essenzialmente un modo per dare un taglio completo al combattimento è disequipaggiare tutto dal tuo equipaggiamento, comprese le armi e l’armatura e quindi generarsi nella battaglia in quel modo, lo strappo mimico prenderà direttamente in considerazione quella forma e praticamente si genererà come un nemico inutile che ti danneggerà a malapena durante il combattimento. Non appena si genera, puoi quindi equipaggiare rapidamente tutto per far combattere l’intero boss a una passeggiata nel parco.

Dopo averlo sconfitto, riposati alla grazia e continua verso il lato sinistro nell’area principale di Nokron City, dove ora dobbiamo raggiungere il combattimento con il boss Twin Valiant Gargoyle per sbloccare un trasporto Coffin nelle profondità di Deep Root.

Raggiungi l’Acquedotto Siofra

elden ring come arrivare al lago di rot
L’acquedotto di fronte alle scogliere Site of Grace (Immagine di eXputer)

Come mostrato nell’immagine sopra, ora devi attraversare Nokron per raggiungere il “Acquedotto – Di fronte alle scogliere” luogo di grazia. La descrizione per raggiungerlo è un po’ complicata, ma bisogna seguire la mappa in linea retta verso la sinistra del sentiero. Tra alcuni alberi, noterai un paio di innocue meduse che vagano. È essenzialmente un’indicazione che c’è qualcosa di interessante lungo il percorso.

Anello Elden Nokron
Verso il Grace (Immagine di eXputer)

Saprai di essere nel posto giusto quando ne raggiungerai una pletora, come mostrato nell’immagine sopra. Ora guarda semplicemente a sinistra di loro e salta con cautela usando torrent oa piedi. Prosegui lungo il sentiero con altre meduse lungo il percorso e presto raggiungerai una piccola scogliera che si affaccia sull’acquedotto con il sito della grazia.

l'acquedotto Siofra
Salta giù e vai a sinistra verso il duo Valiant Gargoyle (Screenshot Grab: eXputer)

Da qui, in pratica devi raggiungere il combattimento con il boss Valiant Gargoyle dirigendoti verso il lato sinistro della zona. Tuttavia, una cosa importante qui è che ce ne sono un paio Cavalieri del Crogiolo pattugliando l’area, quindi assicurati di superarli con cautela o combatterli se sei abbastanza abile. In qualunque modo tu li superi, preparati perché il combattimento Twin Valiant Gargoyle non è facile.

Il valoroso Gargoyle Duo Boss Fight

elden ring valoroso duo gargoyle
The Valiant Gargoyles Arena (Screenshot catturato da eXputer)

Il Twin Valiant Gargoyle Boss Fight è probabilmente il tuo più grande ostacolo per avvicinarti sempre di più al Lake of Rot in Elden Ring. Quando abbiamo giocato, il combattimento era praticamente una battaglia di logoramento e sopravvivenza perché non appena riduci la salute del primo Gargoyle di 25 o 50 percentoil secondo apparirà immediatamente, rendendo l’intero incontro più caotico del solito.

Ti consigliamo vivamente di utilizzare i migliori resti di cenere contro questi due se stai affrontando problemi e se il tuo personaggio non è abbastanza forte, ti suggeriamo di rispettare il tuo guerriero appannato e di personalizzarlo con le migliori build.

Puoi anche provare a usare una build avvelenata che infliggerà loro danni nel tempo, permettendoti di spremere DPS extra e rendendo l’intero combattimento un po ‘più facile per te stesso. Sconfiggere questo duo di gargoyle farà cadere il Spadone di Gargoyle e il La lama gemella di Gargoyle Armi. Ora potrai anche accedere alla bara situata alla fine dell’arena sotto la cascata per teletrasportarti nella posizione Deeproot Depths.

Attraversando le profondità Deeproot

elden ring profonde profondità
The Deeproot Depths (Screenshot catturato da eXputer)

Ora ti risveglierai nelle Deeproot Depths, e da qui, il tuo prossimo passo è semplicemente avventurarti oltre tutto e raggiungere la prossima Coffin per raggiungere il fiume Ainsel e poi, finalmente, The Lake of Rot.

Non appena riprendi il controllo del tuo personaggio, assicurati di sbloccare e riposare nella vicina grazia vicino a dove ti sei svegliato dalla bara. Il passaggio successivo è piuttosto semplice in quanto ora devi evocare Torrent e andare al Città eterna senza nome luogo di grazia, dove è possibile individuare la bara successiva, come mostrato nell’immagine sopra.

elden anello deeproot profondità 2
La posizione della bara (Screenshot catturato da eXputer)

L’intera area è piena di formiche, basilischi e altre creature pericolose, quindi rimani vigile mentre corri verso l’area che abbiamo contrassegnato per te. Il percorso iniziale potrebbe richiedere di navigare su questi grandi rami che abbiamo mostrato nell’immagine sopra, quindi si consiglia cautela mentre si sta attraversando l’area.

Ci sarà anche un’altra grazia tra quella iniziale e quella sopra vicino alla bara, quindi sentiti libero di prenderla mentre vai lì. Una volta arrivato nell’area, assicurati di afferrare la grazia che abbiamo menzionato in precedenza all’inizio e poi salta nella bara qui per raggiungere il Fiume Ainsel.

Fiume Ainsel Al Lago Di Rot

elden ring come arrivare al lago rot
Mappa del fiume Ainsel (Credito immagine: eXputer)

L’ultima parte del percorso Lake Of Rot nell’Elden Ring scende sempre all’attraversamento del fiume Ainsel. Sicuramente visiterai questo luogo durante la ricerca di Ranni. Tuttavia, anche senza interagire con lei, ora abbiamo raggiunto la parte in cui puoi accedere costantemente al sito senza il suo coinvolgimento.

elden anello fiume ainsel
Navigazione attraverso il fiume Ainsel principale e verso le rovine del palazzo di Uhl (credito immagine: eXputer)

Come mostrato nell’immagine sopra, il Mappa del fiume Ainsel si trova proprio accanto all’ingresso del Lago di Rot e, sebbene sia complicato da spiegare, la mappa che ti abbiamo fornito ti garantirà di arrivarci nel modo più efficiente possibile. Deporrete le uova nel Ainsel Fiume Meno dalla sezione in alto a destra della mappa, e tutto ciò che devi fare è andare dritto e seguire il percorso di mezzo fino a raggiungere Rovine del palazzo di Uhl.

Qui potresti dover stare attento al Stella malformata nemico, che può lanciare una raffica costante di attacchi che possono ucciderti all’istante se non stai abbastanza attento. Altri nemici possono anche includere le dozzine di Clayman, ma nonostante la loro resilienza, l’unico pericolo che possono fornire è sconcertarti con il loro numero.

elden anello noktesla
Nokstella e l’ascensore dall’altra parte (mage Credit Copyright: eXputer)

Ora, come mostrato nell’immagine sopra, se continui, come abbiamo detto, nelle Rovine del Palazzo Uhl, tu…