Categorie

Elenco dei livelli di Civiltà 6: tutti i 53 leader e civiltà classificati

Lista di livello Civile 6

Civilization 6 è un gioco enorme con dozzine e dozzine di fazioni uniche di cui il giocatore può prendere il controllo. E con il nostro elenco di livelli di Civ 6, divideremo ciascuna delle 53 diverse civiltà del gioco in cinque diversi livelli. E per quanto questo articolo riguardi le civiltà stesse, riguarda anche l’elenco dei livelli leader di Civ 6, dove discuteremo le classifiche dei leader.

Il formante sarà simile alla nostra lista di livelli Civ 5, tranne per il fatto che questa volta menzioneremo i nomi dei leader e delle civiltà stesse. Questo perché alcune civiltà hanno più di un leader, quindi vogliamo distinguerle chiaramente.

Lista di livello Civile 6
Elenco dei livelli di leader di Civ 6.

Prima di iniziare questo articolo, vorremmo dire che questo elenco di livelli si basa sulle nostre preferenze e stili di gioco. Non tutti saranno d’accordo con le nostre scelte, e va assolutamente bene. Anche le tue scelte varieranno in modo significativo, perché il gioco offre una varietà di modi diversi per giocarci.

Articolo simile: Elenco dei livelli delle armi a impatto Genshin.

Menzioneremo anche che divideremo le civiltà in base a quanto sia facile per loro ottenere la vittoria in una partita. Quindi le voci di livello S decimeranno assolutamente la concorrenza, mentre il livello D farà fatica a sopravvivere.

Detto questo, entriamo nella nostra lista di livelli di Civilization 6.

Elenco livelli Civ 6 S

Lista di livello Civile 6
Livello S.

Tutte le seguenti voci nella nostra lista dei livelli di Civilization 6 sono tra le migliori in assoluto dell’intero gioco. Se scegli di giocare come loro, sarai in grado di dominare senza sforzo i tuoi nemici.

Giappone (Hojo Tokimune) – Livello S

Allo stato attuale, il Giappone è forse la migliore civiltà dell’intero gioco grazie alla sua capacità di adattarsi a una serie di diverse condizioni di vittoria. La sua abilità unica Divine Wind gli permette di costruire Accampamenti, Luoghi Sacri e Piazze del Teatro in metà del tempo, permettendo loro di ottenere un enorme vantaggio su tutti gli altri giocatori sul tabellone. Tutti i loro Distretti ricevono anche un bonus di adiacenza +1, in contrasto con il bonus regolare di +0,5.

E infine, le unità giapponesi ottengono anche un bonus di +5 alla loro Forza di Combattimento quando combattono su caselle costiere e acque poco profonde. Questa civiltà può fondamentalmente vincere attraverso qualsiasi tipo di vittoria il giocatore scelga.

Russia (Peter Alexeyevich) – Livello S

Se la rapida espansione è quello che stai cercando, allora la Russia dovrebbe essere la tua scelta. Questa civiltà ottiene cinque tessere aggiuntive per ogni città che trova, consentendo loro di espandere rapidamente la loro portata e assicurarsi risorse per se stessi. Guadagnano anche +1 Fede e +1 Produzione dalle tessere Tundra, che di solito non sono considerate così grandi altrimenti.

Le unità russe sono anche immuni ai danni di Blizzards, mentre i giocatori in guerra con loro subiscono +100% di danni dalle tempeste quando si trovano all’interno del territorio russo. Sebbene non sia così versatile come il Giappone, questa civiltà è adatta anche a quasi tutte le condizioni di vittoria.

Germania (Federico Barbarossa)

Come tutte le civiltà finora, la Germania si adatta bene alla maggior parte dei tipi di vittoria, anche se fa meglio quando lavora per una vittoria su Dominio o Scienza. Questo perché la sua abilità Città imperiali libere gli consente di costruire un distretto di specialità aggiuntivo per città oltre ciò che il normale limite di popolazione del gioco consentirebbe altrimenti. Usandoli, i giocatori possono generare rapidamente risorse come oro e cultura molto più velocemente all’inizio del gioco rispetto alla maggior parte delle altre civiltà.

Inoltre, l’esclusivo Distretto Hansa offre alla Germania enormi bonus per la produzione. Il loro leader dà anche un bonus di +7 alla Forza di combattimento a tutte le unità quando combattono le città-stato, consentendo ai giocatori di prendere il controllo degli insediamenti in modo rapido ed efficiente ed espandere il proprio impero.

Australia (John Curtin)

L’Australia è una voce unica in questo elenco di livelli leader di Civ 6 perché in realtà prospera quando qualcuno dichiara loro guerra. Quindi, quando una civiltà ostile fa questa dichiarazione, guadagni +100% alla Produzione per i prossimi 10 turni. Questo identico bonus viene dato anche per un aumento di 20 turni ogni volta che l’Australia libera una città.

Inoltre, questa civiltà ottiene +3 Abitazioni quando stabilisci città costiere. Costruire un pascolo su una tessera attiva anche una bomba culturale che rivendica un certo numero di tessere circostanti, consentendo all’Australia di integrare la produzione e l’espansione delle risorse.

Persia (Ciro II)

Come la nostra prima civiltà in questa lista che favorisce fortemente una vittoria culturale, la Persia ottiene +1 capacità di Rotta Commerciale con la Filosofia Politica civica. Inoltre, le rotte commerciali interne generano anche +2 Oro e +1 Cultura per impostazione predefinita e tutte le strade costruite da questa fazione sono automaticamente di un livello più avanzato del normale.

Articolo simile: Elenco dei livelli di Evertale.

E se ciò non bastasse, anche la Persia è così svogliata quando si tratta di guerra. Quando i giocatori lanciano una Guerra a Sorpresa con questa civiltà, le loro unità ottengono +2 di movimento per i successivi dieci turni. Questi conflitti contano anche come Guerre formali, quindi non si accumulano le sanzioni bellicose che altrimenti si ottengono dichiarando Guerre a sorpresa.

Corea (Seondeok)

Con l’aiuto del suo distretto unico di Seowon, la Corea può guadagnare +1 Cibo dalle fattorie e +1 Scienza dalle Miniere se sono costruite adiacenti ad esso. Inoltre, l’abilità unica del leader coreano consente alle città con un Governatore stabilito di ottenere un +3% in Cultura e Scienza per ogni promozione che il Governatore ha.

Quindi, come probabilmente puoi dire, la Corea va davvero bene sulla rotta della scienza, ma devi iniziare in un’area in cui possono essere effettivamente costruite molte fattorie e miniere. Fortunatamente, il pregiudizio iniziale di livello 3 di questa civiltà verso le colline assicura che ti genererai quasi sempre in un’area appropriata.

Roma (Traiano)

Sebbene Roma non ottenga alcuni degli enormi bonus che alcune delle altre voci finora in questa lista di livelli di Civilization 6, è comunque una civiltà di livello S. Con l’abilità del suo leader, tutte le città di nuova fondazione iniziano con un edificio gratuito nel centro città. Questo è un enorme vantaggio durante l’espansione, poiché le nuove città sono generalmente lente a crescere e costruire nuove strutture.

Inoltre, anche le città conquistate o fondate iniziano con una stazione commerciale. E se si trovano entro il raggio della Capitale, le Rotte Commerciali sono in grado di generare +1 Oro addizionale da qualsiasi Postazione Commerciale Romana che attraversano. L’unica unità Legion è anche un’unità corpo a corpo abbastanza forte che può aiutarti immensamente nelle prime ore del gioco.

Maya (Lady Six Sky)

La civiltà Maya è affascinante perché incentiva i giocatori a costruire le loro città in uno spazio estremamente limitato. Ogni città che viene fondata entro 6 tessere dal capitale guadagna +10% a tutti i rendimenti e guadagna un Costruttore. Tutte le unità entro questo raggio ottengono anche +5 alla Forza di Combattimento.

Nel frattempo, le città costruite al di fuori di questo intervallo subiscono un -15% su tutti i rendimenti. Quindi i giocatori sono incoraggiati a creare il loro impero all’interno di una piccola area e concentrarsi sulla difesa rispetto a tattiche aggressive. L’esclusivo distretto dell’Osservatorio Maya offre anche bonus decenti alla scienza, quindi questo suggerisce fortemente che dovresti rimanere sul posto e concentrarti su una vittoria scientifica.

Civ 6 Un elenco di livelli

Elenco di livelli di Civilization 6
A – Livello.

Le voci di grado A nella nostra lista di livello Civ 6 non sono le più grandi civiltà dell’intero gioco, ma sono la cosa migliore. Ci sono alcuni personaggi unici in questa lista dei livelli Leader di Civ 6 e giocare come uno di loro è sufficiente per portarti facilmente al traguardo.

Gran Colombia (Simon Bolivar)

Mentre passiamo al livello A, iniziamo con una civiltà che favorisce la condizione di vittoria del dominio. Con l’aiuto dell’abilità unica del loro leader, l’ingresso in ogni nuova era garantisce ai giocatori un Comandante Generale. Questo è un tipo unico di unità “Grande Persona” che non può attaccare, ma garantisce +5 Forza di Combattimento a tutte le unità di terra entro 2 tessere da esse.

Articolo simile: Smash Ultimate Tier List.

La Gran Colombia ha anche accesso all’unica unità Llanero, che ottiene +2 alla Forza di Combattimento per ogni unità adiacente dello stesso tipo. E infine, ogni unità di questa civiltà guadagna anche +1 al proprio movimento per impostazione predefinita.

Sumero (Gilgamesh)

Quando si avvia un nuovo gioco, gli esclusivi War-Carts della civiltà sumera possono rivelarsi inestimabili poiché possono essere addestrati senza alcuna ricerca tecnologica preliminare. Questa unità di cavalleria pesante unica è una delle unità iniziali più forti dell’intero gioco e non riceve alcuna penalità di combattimento quando affronta qualsiasi unità anti-cavalleria. Usando questo, puoi facilmente eliminare le unità nemiche se la situazione lo richiede.

Inoltre, i Sumeri sono grandi potenziali alleati per qualsiasi altra fazione nel gioco. Possono dichiarare guerra a qualsiasi altra civiltà che sia in guerra con un loro alleato senza incorrere in sanzioni da guerrafondaio. Inoltre, le unità sumere e i loro alleati ottengono un bonus di +5 alla loro forza di combattimento quando ingaggiano un nemico comune e condividono l’esperienza di combattimento e le ricompense se si trovano a meno di 5 tessere l’una dall’altra.

Ungheria (Matthias Corvinus)

Qui abbiamo ancora un’altra voce nella nostra lista di livello Civ 6 che tende a una vittoria di Domination. L’Ungheria può usare l’abilità unica del suo leader per arruolare unità città-stato che hanno +2 velocità di movimento e +5 forza di combattimento. Queste unità possono quindi anche essere aggiornate con un enorme sconto del 75%.

L’Ungheria ha anche accesso alla propria unità unica del Calvario dell’Armata Nera, che ottiene +3 Forza di combattimento per ogni unità Leviata accanto ad essa. Usando una combinazione di questa unità e delle unità città-stato facilmente aggiornabili, questa fazione può accumulare rapidamente un potente esercito.

Macedonia (Alessandro Magno)

La civiltà macedone è una civiltà costruita appositamente per la condizione di vittoria del dominio. Ogni volta che catturi una città nemica con questa fazione, viene ricompensato un potenziamento gratuito di Eureka per ogni distretto del Campus e dell’Accampamento nell’insediamento conquistato. Inoltre, viene fornito anche un bonus di ispirazione gratuito per ogni piazza del teatro e distretto del sito sacro presente.

Inoltre, le città macedoni non accumulano mai la stanchezza della guerra indipendentemente dall’epoca in cui ti trovi. Quindi puoi continuare a impegnarti in battaglie finché hai le risorse disponibili. Anche le unità macedoni vengono completamente curate ogni volta che una città con una Meraviglia costruita viene catturata da te.

Bisanzio (Basilico II)

Il prossimo passo nella nostra lista dei livelli di leader di Civ 6 è una civiltà che fa uso della religione, ma in un modo incentrato sul combattimento. Quando le unità di questa fazione sconfiggono un’altra unità di una civiltà nemica, la religione di Bisanzio viene effettivamente diffusa in una città vicina.

Se quella città è una Città Santa, tutte le unità di Bisanzio ottengono +3 Forza di Combattimento e +3 Forza Religiosa per ogni città di quel tipo che viene convertita. E grazie all’abilità unica del loro leader Basil II, la cavalleria leggera e pesante infligge effettivamente il danno completo quando attacca le città seguendo esattamente la stessa religione della loro civiltà.

Grecia (Pericle)

Come civiltà, la Grecia ottiene l’accesso all’unità Oplita estremamente potente che ottiene uno sbalorditivo +10 di Forza di combattimento contro tutte le unità anti-cavalleria. Hanno inoltre accesso a…