Categorie

Elliot Page parla di essere se stessi nella stagione 3 di Umbrella Academy

Umbrella Academy Season 3

Ombrello Academy Stagione 3

La Umbrella Academy tornerà questo mese per un’attesissima terza stagione che presenterà molti grandi cambiamenti. Non ultimo dei quali è potenzialmente la fine del mondo (per la terza volta) e come c’è un’accademia rivale nei Sparrows che non va molto d’accordo con gli Hargreeves. Ma per una delle loro star, Elliot Page, questa stagione è diversa per un altro motivo.

In un’intervista, non hanno potuto fare a meno di elogiare i loro co-protagonisti e come sono cresciuti tutti dall’inizio della stagione.

“Ho imparato quanto sia speciale interpretare un personaggio per così tanto tempo, evolversi con una famiglia di personaggi”, ha detto. “Tutti noi ne abbiamo passate tante. Gli anni sono passati e siamo cambiati e cresciuti a modo nostro. Adoro guardare la crescita accadere insieme allo spettacolo, le nostre personalità che si intrecciano e tutti noi che viviamo i nostri momenti. Sto solo imparando ad amare l’intero viaggio.”

E ovviamente, non diversamente da Elliot, il loro personaggio di Vanya diventerà Victor nello show per riflettere la nuova transizione degli attori, e sono molto entusiasti di questo, e che le persone lo vedano mentre recitano:

“So di sembrare diverso dagli altri, ma per me sto appena iniziando ad assomigliare a me stesso. È indescrivibile, perché sono proprio come, eccomi lì. E grazie a Dio. Eccomi qui. Quindi la gioia più grande è proprio essere in grado di sentirsi presenti, letteralmente, solo di essere presenti. Uscire in un gruppo di nuove persone ed essere in grado di impegnarmi in un modo in cui non sentissi questa sensazione costante di fuggire dal mio corpo, questa sensazione senza fine di ansia, nervosismo e voglia di uscire. Quando dico che non avrei mai immaginato di sentirmi in quel modo, lo intendo con ogni senso di me”.

La terza stagione arriverà il 22 giugno su Netflix.

Fonte: scudiero