Categorie

Embracer Group crea un archivio di videogiochi

Embracer Group Games Archive
Archivio giochi del gruppo Embracer
Immagine: Archivio giochi del gruppo Embracer

Il Gruppo Embracer ha appena affermato il proprio impegno per la conservazione dei videogiochi con l’annuncio dell’Embracer Games Archive, un’iniziativa specializzata dedicata alla cura e alla cura di videogiochi, console e accessori. Situato a Karlstad, in Svezia, l’archivio del caveau sembra già abbastanza ben fornito, con circa 50.000 giochi, console e accessori a posto.

Il gruppo Embracer sta rapidamente diventando un titano nel mondo dei giochi, con le sue acquisizioni più recenti Crystal Dynamics, Eidos-Montreal e Square Enix Montreal. Queste acquisizioni di studio hanno segnato l’ultima corda nel proverbiale inchino del gruppo Embracer dopo che accordi precedenti li hanno visti aggiudicarsi Gearbox, Aspyr Media, THQ Nordic e altri studi importanti. Il nuovo archivio vuole essere un mezzo per salvaguardare la cultura dei videogiochi e creare una base globale per la futura ricerca sui videogiochi. Secondo un aggiornamento condiviso sul sito Web di Embracer Group, l’obiettivo trainante dell’iniziativa è “archiviare e salvare quanto più possibile l’industria dei videogiochi”.

Sebbene l’attuale raccolta di giochi non sia orientata a livello globale, l’obiettivo a lungo termine è quello di curare una libreria di giochi, console e accessori da tutto il mondo. In termini di giochi, in particolare, l’archivio sarà inizialmente incentrato su edizioni nordiche con testo in inglese o altre edizioni europee con testo in inglese, ma l’obiettivo a lungo termine sarà quello di includere le edizioni nordamericane e giapponesi dei giochi.

L’attuale collezione non è attualmente aperta al pubblico, ma questo è qualcosa su cui l’Embracer Group intende lavorare per tempo, dopo aver sviluppato ulteriormente il contenuto dell’archivio e costruito un database a cui ricercatori, musei, altre iniziative e giornalisti potranno accedere in futuro .

Puoi scoprire di più sull’archivio dei giochi di Embracer, incluso come contribuire ad esso se lo desideri, sul sito Web ufficiale.

Fonte