Categorie

Fantascienza PS5 Exclusive Returnal spazza i BAFTA, vince il miglior gioco

Fantascienza PS5 Exclusive Returnal spazza i BAFTA, vince il miglior gioco


Non potevamo fare a meno di pensare che Housemarque fosse stato derubato un po’ I premi del gioco l’anno scorso, quindi è bello vedere lo studio finlandese finalmente ricevere il riconoscimento che merita ai BAFTA. Durante uno sfarzoso evento a Londra durante la notte, il PlayStation Studio appena coniato ha portato a casa i gong per Audio Achievement, Music, Performer in a Leading Role e Best Game.

Puoi guardare il discorso di accettazione del fondatore dello studio Ilari Kuittinen di seguito; è chiaramente un momento fondamentale per il team di quasi tre decenni:

Jane Perry ha parlato bene anche dopo aver ricevuto il premio per la sua interpretazione di Selene nella categoria miglior interprete in un ruolo da protagonista:

Tutto sommato, è stata un’altra grande serata per PlayStation, con Ratchet & Clank: Rift Apart che ha portato a casa anche due premi – Technical Achievement e Animation – portando il totale di Sony a sei. Un promemoria che, nonostante tutti i difetti del colosso giapponese, sta ancora pompando regolarmente molti dei migliori giochi sul mercato.

Altri vincitori di premi degni di nota includevano Chicory: A Colorful Tale nella categoria miglior famiglia e No Man’s Sky per il miglior gioco in evoluzione. It Takes Two – il grande vincitore dei The Game Awards – si è aggiudicato il miglior multigiocatore e la migliore proprietà originale, mentre Unpacking – che arriverà presto su PS5 e PS4 – si è aggiudicato il miglior gong Narrative ed EE Game of the Year, un premio separato per il un Ritorno ha vinto.

È possibile visualizzare l’elenco completo dei vincitori qui.