Categorie

Final Fury è un gioco di combattimento in prima persona che arriverà su PSVR2 nel 2023

Final Fury è un gioco di combattimento in prima persona che arriverà su PSVR2 nel 2023


Nell’ambito dell’Upload VR Showcase, che ha preceduto il Summer Game Fest di Geoff Keighley il 9 giugno, Kluge Interactive ha annunciato il suo ultimo sforzo. Final Fury è un gioco di combattimento multiplayer ibrido in prima persona/terza persona del team che ha creato Synth Riders. Anche se lo sguardo al gameplay è molto breve, diamo un’occhiata ad alcuni combattimenti e a quelle che sembrano essere alcune mosse speciali.

“Siamo cresciuti giocando a giochi come Street Fighter e Killer Instinct e volevamo essere i primi a portare questo genere in VR per immergerci completamente nei combattimenti”, afferma Abraham Aguero, Direttore Creativo di Kluge.

Anche se ovviamente non abbiamo ancora visto abbastanza del gameplay per prendere alcuna decisione, il gioco in multiplayer ci preoccupa solo un po’. Molti promettenti titoli multiplayer VR sono andati e venuti perché non riuscivano a stabilire una base di giocatori duratura. Uno dei problemi è il supporto affidabile e continuo. A questo proposito, Kluge è uno studio in cui dovremmo poter riporre un po’ di fiducia, poiché la sua precedente versione PSVR, Synth Riders, ha continuato a ricevere aggiornamenti dei contenuti, ricevendo una serie di nuove tracce solo un paio di mesi fa.

L’uscita del gioco è attualmente prevista per il 2023 e il trailer menziona che il gioco verrà lanciato su “tutte le principali piattaforme VR”, che possiamo essere quasi certi, include PSVR2. Sei interessato? Giocheresti a un gioco di combattimento VR? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.