Categorie

Focus Entertainment collabora con Rundisc per un nuovo progetto

Focus Entertainment collabora con Rundisc per un nuovo progetto

Niente come un po’ di lavoro di squadra.

Concentrati sull'intrattenimento

Focus Entertainment ha annunciato oggi che collaborerà con gli sviluppatori indipendenti Rundisc per pubblicare il prossimo gioco di avventura puzzle, Canti di Sennaar. Questa non è l’unica volta che l’azienda ha collaborato con qualcun altro negli ultimi tempi. Ora, non ci sono più notizie aggiunte sulla piattaforma su cui verrà rilasciato il gioco o sulla data effettiva di rilascio, ma qualsiasi notizia è una buona notizia, giusto?

La partnership è qualcosa che ha entusiasmato entrambe le società e la speranza è che questo gioco sia perfetto per trasmettere le idee che le due condividono. Un portavoce di Rundisc ha dichiarato: “Inizialmente stavamo cercando un partner di marketing e abbiamo scoperto che Focus aveva un team entusiasta, con una moltitudine di personale di talento che ha un impegno impressionante”. Il portavoce è il presidente e art director di Rundisc Julien Moya, che ha aggiunto: “Il loro supporto e i saggi consigli nella progettazione e produzione del gioco sono di grande aiuto per noi e ci permetteranno di spingere il progetto oltre di quanto avessimo fatto. mai sperato di fare”.

Nello schema più ampio delle cose, per un piccolo team come Rundisc, il supporto aggiuntivo di un’azienda così nota come Focus è solo una buona cosa, la collaborazione potrebbe anche portare a cose più grandi e migliori in futuro. Per non essere escluso, anche il chief content officer di Focus Entertainment, Yves Le Yaouanq, ha espresso i suoi pensieri: “Imparare a capirsi: una sfida che risuona fortemente oggi. In questo gioco, l’architettura alimenta il level design e tutti gli enigmi da scoprire”. Yves continua aggiungendo che “il team di Rundisc dimostra un profondo senso del design del gioco all’interno della ricerca di una comprensione universale, e siamo più che felici di accompagnarli a questi livelli più alti!”.

Questo gioco è ancora un po’ sconosciuto alla maggior parte delle persone, visto che finora ci sono stati forniti solo alcuni piccoli dettagli. Ma le nostre fonti ci dicono che questo gioco è un’avventura di enigmi, dove le lingue antiche sono sia la serratura che la chiave. Ci sono infiniti labirinti da esplorare, una vasta gamma di incontri inaspettati e devi scoprire i segreti della mitica Babele. Questo suona bene? Bene, tieni d’occhio altre notizie non appena arrivano. Puoi anche dare un’occhiata a una galleria di splendide opere d’arte.

Fonte