Categorie

Frontiera più lontana: le migliori fonti di cibo

cibo di frontiera più lontano

Farthest Frontier è un gioco di simulazione strategica sviluppato da Crate Entertainment. Nel genere Simulation, il gioco ha fatto scalpore poiché è uno dei titoli preferiti di molti giocatori ora. Ti verrà assegnato il compito di prendere il controllo di una città medievale, che costruirai da zero. Sarai responsabile della gente del posto nella tua piccola città e darai molta importanza al loro benessere. Quindi, abbiamo creato una guida sulle migliori fonti di cibo della frontiera più lontana per i tuoi cittadini.

Principali punti salienti
  • Il cibo è una parte importante della vita umana in Farthest Frontier, ed è responsabilità del giocatore fornirlo ai cittadini.
  • Gli abitanti dei villaggi hanno bisogno di mangiare per essere contenti e sani, e la mancanza di cibo può portare a conseguenze negative come risse, fughe o morte.
  • Una varietà di alimenti, soprattutto frutta fresca, è necessaria per prevenire malattie come lo scorbuto.
  • Se gli abitanti del villaggio diventano affamati, smetteranno di fare ciò che stanno facendo e cercheranno cibo, il che può avere un impatto negativo sulla produttività della città.
  • Ci sono più fonti di cibo disponibili in Farthest Frontier, tra cui fino a 10 colture alimentari, carne, pane e frutta.
  • Il giocatore deve anche tenere d’occhio la conservazione del cibo e il potenziale deterioramento.
  • La pesca e la caccia in natura sono le prime fonti di cibo, ma con il progredire del gioco, il tasso di cattura e la popolazione di pesci possono diminuire.

Il cibo è uno degli aspetti principali di Farthest Frontier. La prospera crescita della tua città dipenderà dallo stile di vita della tua gente. Se vengono nutriti correttamente con cibi sani e freschi, si impegneranno di più nel loro lavoro. Ciò alla fine farà espandere la tua città a un ritmo costante. Quindi è importante conoscere le migliori fonti di cibo nel gioco.

Se stai appena iniziando il tuo viaggio in Farthest Frontier, è essenziale adottare le migliori strategie di partenza possibili. Per questo, puoi leggere la nostra guida su Farthest Frontier Best City Strategy.

Ottenere una fornitura costante di fonti di cibo in Farthest Frontier può essere un po’ complicato. Inoltre, devi prestare molta attenzione al deterioramento del cibo e alle malattie come lo scorbuto all’interno della tua città. Quindi, comprendere il processo può essere travolgente. Per comprendere il sistema agricolo in Farthest Frontier, la nostra guida sulla rotazione delle colture è assolutamente da leggere!

Fortunatamente, nella nostra guida tratteremo prima l’importanza del cibo, le migliori fonti di cibo e la conservazione del cibo in Farthest Frontier. Così non dovrai preoccuparti di nulla quando si tratta della salute della tua città!

Senza ulteriori indugi, entriamo nel succo di Farthest Frontier Food Sources.

Perché il cibo è importante nella frontiera più lontana?

cibo di frontiera più lontano
Importanza del cibo nella frontiera più lontana

Proprio come nella vita reale, il cibo è una parte importante della vita umana. In Farthest Frontier, anche le persone non fanno eccezione. Per svolgere i loro compiti in modo efficiente, avranno bisogno di una buona e sana fonte di cibo nel gioco. Quindi, è tua responsabilità fornirlo ai tuoi cittadini.

Vale la pena leggere: Strumenti pesanti della frontiera più lontana

Per essere contenti e sani, gli abitanti del villaggio devono mangiare. Potrebbero impegnarsi in risse, fuggire dalla tua città o persino morire se non sono in grado di farlo. Per prevenire malattie come lo scorbuto, hanno anche bisogno di una varietà di alimenti, in particolare frutta fresca, per fornire loro un’alimentazione adeguata.

Se un abitante del villaggio ha fame, smetterà tutti di fare ciò che sta facendo e andrà in cerca di cibo. Sono abbastanza esperti da preparare il cibo in anticipo e tenerlo a portata di mano nelle loro case e nei luoghi di lavoro, in modo che possano mangiare e continuare a lavorare senza interruzioni.

La produttività della tua città ne risentirà se i residenti devono recarsi in un magazzino o in una cantina per mangiare. E a parte questo, se non hai abbastanza risorse alimentari, la loro produttività avrà un costo che alla fine influenzerà la crescita della tua città.

Quindi, è fondamentale avere buone fonti di cibo in Farthest Frontier, se hai intenzione di convertire la tua piccola città in una grande città. Ora che sei consapevole dell’importanza del cibo nella vita di un abitante del villaggio, possiamo esaminare alcune delle migliori fonti di cibo che puoi creare e mantenere. Ciò consentirà ai tuoi abitanti del villaggio di trascorrere una vita felice e sana!

Le migliori fonti di cibo nella frontiera più lontana

frontiera più lontana della produzione alimentare
Fonti di cibo

Il mondo del set di epoca medievale offre molteplici fonti di cibo per il giocatore. Potresti credere che non ci siano molte opzioni disponibili. Tuttavia, Farthest Frontier ha molte fonti di cibo instillate nel gioco che il giocatore può coltivare o produrre durante il gioco.

Imparentato: Frontiera più lontana Tutti i finali

Insieme alla produzione di cibo in Farthest Frontier, dovrai anche tenere d’occhio la sua conservazione e il potenziale deterioramento. Ne parleremo anche dopo questa sezione.

Farthest Frontier contiene fino a 10 colture alimentari, carne, pane e frutta. Esamineremo tutte le migliori fonti di cibo in Farthest Frontier una per una in modo da comprendere tutti i possibili prodotti alimentari a cui puoi mirare. Vale la pena notare che non tutte queste fonti sono disponibili immediatamente. Come se non potessi fare il pane finché non inizi a coltivare grano e a costruire mulini a vento.

Detto questo, ecco i Le migliori fonti di cibo della frontiera più lontana!

Cibo dalla natura

pesca di frontiera più lontana
Baracca di pescatori nella frontiera più lontana

La fonte più elementare di cibo dall’esistenza umana. Sì, puoi coltivare colture e quant’altro, ma il modo più semplice per ottenere cibo è estrarlo dalla natura. In Farthest Frontier, la tua prima fonte di cibo sarà la carne della natura, poiché i campi coltivati ​​richiedono manodopera e denaro per essere costruiti.

Esistono diversi modi in cui puoi ottenere alimenti a base di proteine ​​​​dalla natura in Farthest Frontier. Il terreno della tua città e i dintorni giocheranno un ruolo importante nella produzione di cibo dalla natura. Supponiamo che la tua città abbia un lago nelle vicinanze, questo ti permetterà di allestire un Baracca di pesca. I pescatori avranno il compito di pescare del gustoso pesce per la città.

Sebbene la pesca offra un’ottima fonte di cibo nelle prime fasi del gioco, man mano che avanzi il tasso di cattura sembrerà molto più lento e non abbastanza per il pubblico. Avere più baracche di pesca ridurrà anche la popolazione ittica nei corpi idrici. Quindi, non puoi prolungare la fonte di cibo per pesci, ma è comunque un’ottima opzione per la tua città.

Oltre alla pesca, puoi anche impostare un Capanna del cacciatore. La capanna del cacciatore fungerà da casa per i cacciatori della tua città. Partiranno nel deserto per cacciare cervi, lupi, orsi e cinghiali. Nelle cacce riuscite noterai un aumento della carne, del sego e delle pelli. Ognuno di questi oggetti si rivelerà essenziale per la tua città.

Soprattutto la carne, poiché diventerà una delle principali fonti di cibo nel gioco. Pertanto, allestire una capanna di caccia può essere una fonte di ottimo cibo nella frontiera più lontana. Tuttavia, affinché i cacciatori siano efficienti, è importante avere uno spazio dedicato alle foreste. Diffondere gli edifici, costruire strade e abbattere gli alberi farà sì che gli animali lascino l’area.

Infine, puoi anche impostare Capanna del raccoglitore. I raccoglitori possono raccogliere bacche e frutti per curare qualsiasi malattia che potrebbe diffondersi e per nutrire la comunità. Avere una fonte costante di cibo dai raccoglitori ridurrà anche le possibilità di scorbuto nella tua città.

Riassumendo tutto, puoi ottenere alcuni dei Le migliori fonti di cibo nella frontiera più lontana dalla natura allestendo Baracca di pesca, Capanna del cacciatoree Capanna del raccoglitore.

Raccolti

agricoltura di frontiera più lontana
Campo coltivato nella frontiera più lontana

Una volta che la tua città inizierà a espandersi lentamente, alla fine sarai in grado di creare un file Raccolto campo. Il campo richiederà alcuni lavoratori e ci vorrà del tempo per essere allestito, ma una volta pronto potrai utilizzare una fonte di cibo rinnovabile in Farthest Frontier.

Il gioco offre diversi tipi di colture che il giocatore può scegliere di coltivare nella propria fattoria. Queste colture hanno le loro caratteristiche, quindi assicurati di conoscere le preferenze climatiche, la durata di conservazione e i requisiti di fertilità per ciascuna di esse. Per ottenere il meglio dalla tua Farthest Frontier Farm è essenziale conoscere un buon sistema di rotazione delle colture.

Gli alimenti raccolti sono un’ottima fonte per nutrire una grande popolazione. Consentono inoltre al giocatore di produrre alimenti trasformati e altri oggetti. Tuttavia, con le colture, è essenziale conoscere la loro durata di conservazione in modo che non vadano sprecate.

Ecco alcune delle migliori colture alimentari che puoi coltivare per gli abitanti del villaggio in Farthest Frontier.

  • Cavoli: Sono ottimi per nutrire una grande popolazione, inoltre hanno un’elevata resistenza al freddo e al caldo. Tuttavia, per coltivarli, è necessario disporre di un buon sistema di archiviazione poiché si deteriorano abbastanza rapidamente.
  • Porri: Simile al cavolo, anche il porro è un ottimo ortaggio per sfamare la città. Ma impiegano più tempo a crescere e hanno una breve durata.
  • Fagioli: Una buona fonte di cibo che si conserva bene in magazzino. Puoi anche aumentare la fertilità del suolo coltivandoli. Non impiegano molto a crescere, quindi possono essere usati come una rapida fonte di cibo.

Ci sono anche altre opzioni, tra cui carote e rape. Ma per noi, le colture sopra menzionate sono di gran lunga la migliore fonte di cibo in Farthest Frontier quando si tratta di agricoltura. Le rese di cavoli e porri sono piuttosto elevate, il che consente al giocatore di nutrire una vasta popolazione.

Fienili

granaio di frontiera più lontano
Grande fienile nella frontiera più lontana

Fienili sono un’ottima fonte per accudire e allevare il bestiame. Alla fine offriranno anche latte e occasionalmente carne. Tuttavia, il fienile non può iniziare a funzionare proprio così. Affinché inizi davvero le operazioni, dovrai prima acquistare animali da un commerciante chiamato Ander Plainsrider.

Pertanto, per prima cosa dovrai aspettare che il commerciante visiti la tua città. Una volta prova a prendere due mucche per la tua stalla. Avere due bovini ti permetterà di allevarli e ottenere vitelli nella tua stalla col passare del tempo. Naturalmente, dovrai provvedere alle mucche nella tua stalla, fornendo loro mangimi adeguati.

In cambio, forniranno latte per i tuoi abitanti del villaggio e una volta che il tuo centro città avrà raggiunto il livello 3, potrai costruire un produttore di formaggio. Saranno quindi in grado di convertire il latte in formaggio, offrendo un’altra deliziosa fonte di cibo in Farthest Frontier.

Con il passare del tempo, la tua stalla raggiungerà la massima capacità di contenere il bestiame. In tali casi, puoi anche macellare alcune mucche, che ti daranno carne, pelle e sego. La carne di mucca aumenterà ulteriormente la produzione di cibo nella tua città.

Ci sono molte diverse fonti di cibo che puoi ottenere dal tuo fienile. Tutto ciò di cui hai bisogno è qualche bestiame per avviare il ciclo. Tuttavia, potrebbe essere necessario un po’ di tempo per raggiungere la massima produzione. Tuttavia, è ancora un’ottima fonte di cibo da avere in Farthest Frontier.

Arboricoltori

frutti di frontiera più lontani
Frutta nella frontiera più lontana

Proprio come nella vita reale, la frutta è estremamente essenziale per mantenersi in forma e in salute. Quindi è nell’interesse dei tuoi abitanti avere dei professionisti Arboricoltori installato nella tua città.

I frutti sono un’importante fonte di cibo in Farthest Frontier. Avere una buona scorta di frutta ridurrà notevolmente le possibilità che la malattia dello scorbuto si diffonda nella tua città. I raccoglitori possono anche raccogliere bacche e frutti, tuttavia il loro processo di coltivazione è molto più lento.

E quando hai solo un frutteto…