Categorie

Ghost Gaming dà il benvenuto a Roll Dizz e Shock nel roster di Rocket League Esports

Ghost Gaming dà il benvenuto a Roll Dizz e Shock nel roster di Rocket League Esports

L’organizzazione con sede ad Atlanta ha finalmente rivelato i propri dettagli sul roster, inclusa l’aggiunta di due ex compagni di squadra alla squadra iniziale.

Ghost Gaming non andrà da nessuna parte poiché il loro mandato in Rocket League continua ad estendersi solo dopo l’annuncio del loro elenco di eSports il 13 settembre.

Con effetto immediato, Raul “Roll Dizz” Diaz e Nathan “Shock” Frommelt si uniranno a Hunter “LionBlaze” Woitas, all’allenatore Jaryd “Fakey” Weber e al manager Matt “paco” Allaire nel rappresentare l’org bianconera.

«Ti abbiamo fatto aspettare abbastanza. Siamo entusiasti di dare il benvenuto al nostro roster diretto a #RLCSXI!”, Ghost ha twittato mentre davano la notizia.

La squadra cercherà di entrare nella prossima stagione RLCS in fiamme mentre aspettiamo la rivelazione della campagna il 15 settembre 2021.

lega missilistica, rlcs, rlcs 11, rlcs xi, susquehanna soniqs, rolldizz, shock, gioco fantasma, leth, roster, paco
Anche tu puoi sfoggiare una decalcomania Ghost Gaming per Octane, Dominus o Fennec nel gioco!. (Foto: Psyonix)

Ghost Gaming si separò da Martin “Freshness” Totev e Jack “mectos” Privitera che furono raccolti dai Kansas City Pioneers più tardi nello stesso giorno.

È stato segnalato per la prima volta dalla fonte Intel ShiftRLE che il roster previsto per l’org Ghost includerebbe RollDizz e Shock, ex compagni di squadra nei Susquehanna Soniqs.

  • Per saperne di più: SunlessKhan falsifica gli eSport di Rocket League con la trasmissione “RLBS”

La squadra iniziale cercherà di trasformare la nave fantasma dopo una stagione deludente di RLCS X.

Ghost Gaming è arrivato 12° nelle classifiche nordamericane, 22° a livello globale, con 1230 punti circuito senza una singola prestazione degna di nota nella campagna di 10 mesi.

lega missilistica, rlcs, rlcs 11, rlcs xi, susquehanna soniqs, rolldizz, shock, gioco fantasma, leth, roster, paco
Ghost è ben rappresentato nella RLCS da oltre quattro anni. (Immagine: Ghost Gaming)

Il loro ultimo e ultimo successo è arrivato nella nona stagione RLCS, dove l’org ha terminato la Top 4 portando a casa oltre $ 40.000 in impasto per il montepremi. Ghost cercherà di ripetere o addirittura migliorare le prestazioni di quella campagna.

Assicurati di seguirci su @33Boost su Twitter mentre l’offseason continua in vista della Rocket League Championship Series.