Categorie

Ghostbusters: Spirits Unleashed offre un look esclusivo

Ghostbusters: Spirits Unleashed offre un look esclusivo

Ferma gli spiriti, se puoi.

Ghostbusters: Spiriti scatenati
Schermata di gioco di Ghostbusters: Spiriti scatenati

“Chi chiamerai?” Esatto, la squadra tornerà presto in azione Ghostbusters: Spiriti scatenati. Il gioco multiplayer asimmetrico del team di IllFonic è in fase di sviluppo, con un rilascio previsto per la fine dell’anno, ma quello che dobbiamo condividere con voi è uno sguardo esclusivo al gioco in arrivo.

Questa visione esclusiva in Ghostbusters: Spiriti scatenati vede quattro pacchetti di protoni caricarsi e poi accendersi contro un mostro viola di tipo Slimer. Questa battaglia disordinata e particolare si svolge in quello che sembra essere un ambiente carcerario, un aspetto che gli sviluppatori hanno insistito come elemento chiave.

Puoi guardare il video completo qui sotto.

Filmati di gioco di Ghostbusters: Spiriti scatenati

Il direttore creativo di IllFonic è Jared Gerritzen e ha parlato del gioco in una recente intervista:

“Volevamo pensare a luoghi che i giocatori potessero immaginare con attività di fantasmi e che potessero essere davvero infestati. Molti di noi sono cresciuti con una sorta di storia di una prigione infestata fatiscente raccontata attorno ai fuochi da campo. Quindi, questa posizione era un must quando si inventavano le mappe”.

Attraverso le varie clip che ci sono state date, puoi in qualche modo capire cosa viene offerto in questa ambientazione inquietante. Per prima cosa, sembra che ci siano manichini seduti attorno a un tavolo che pranzano o giocano a un gioco da tavolo – pensa, cani che giocano a poker. E cosa c’è sopra di loro? Solo la tua dose standard di ectoplasma che gocciola dal soffitto, così come alcune sedie a rotelle spettrali che si muovono liberamente.

Nell’intervista, Gerritizen ha aggiunto:

“La mappa della prigione ha molti spazi aperti e verticalità. Il fantasma dovrà essere creativo sul modo migliore per nascondersi e attaccare mentre si trova nei blocchi di celle. Ma ci sono anche dei quarti ravvicinati in alcune parti di questa mappa. La mappa della prigione ha un bel po’ di diversità che a prima vista potrebbero non essere rilevate”.

Il gioco punta ancora a una versione di fine anno per console e PC. Questo gioco dovrebbe essere una rivolta assoluta e un gioco da non perdere con i tuoi amici.

Fonte