Categorie

Gioco di ruolo tattico (TRPG): storia, giochi e confronto

TRPG Una breve storia

Cos’è il gioco di ruolo tattico (TRPG)?

GDR (o Giochi di ruolo tattici) sono videogiochi basati sulla simulazione che combinano elementi del generale giochi di ruolo e impregnano elementi tattici come a turni Giochi. GDR può essere spesso paragonato ai giochi di ruolo originali. Tuttavia, consentono ai giocatori di vivere la stessa esperienza di gioco di ruolo ma con un tocco di pensiero strategico, controllo del personaggio e movimento in tempo reale, tra gli altri.

Quali sono i TRPG più popolari?

  • Emblema del fuoco: tre case
  • La saga degli stendardi
  • Cronache di Valchiria
  • Tattiche di Final Fantasy
  • Tattica Orco
  • Giovanna D’Arco
  • Sigillo caduto: marchio dell’arbitro
  • Divinità: peccato originale II
  • Fire Emblem: La lama ardente
  • La serie Disgea
  • Tattiche Suikoden

Storia dei TRPG

TRPG Una breve storia
Una breve storia (immagine catturata dall’Exputer)

I TRPG espliciti traggono ispirazione da giochi di ruolo da tavolo come Dungeons and Dragons(1974), che ha caratterizzato aspetti del wargame e ha permesso ai giocatori di creare i propri personaggi in un normale ambiente fantasy.

Inoltre, giochi come Tunnel del destino(1982) presentava a sistema di scansione dei sotterranei simile a personaggi di controllo e giochi di transizione come The Dragon and Princess, che presentavano incontri casuali seguito da contenuti in stile TRPG. Sistemi di gioco come il PC-8001 di NEC sono stati i pionieri delle basi per i TRPG.

I puramente TRPG sono stati stabiliti da Nintendo quando Fire Emblem: da Ankoku Ryū a Hikari no Tsurugi(1990) sul NES Famicom. GDR giapponesi sono stati introdotti ai media occidentali con l’introduzione di Fire Emblem: La lama ardente(2003) così come Tattiche di Final Fantasy(1998)

Primi TRPG da parte dei concorrenti

TRPG Primi TRPG da parte dei concorrenti
Primi TRPG dei concorrenti (immagine acquisita da noi)

Accanto a Nintendo, le ispirazioni sono state prese da Langrisser(anni ’90) per sistemi SEGA che gareggiava con l’originale Emblema del fuoco serie. Alcune piccole modifiche al sistema di griglia da parte di SystemSoft introducendo Maestro dei mostri(1988) utilizzando griglie esagonali.

Il rilascio di Sega di Forza splendente(1992)a e Ogre Battle: Marcia della Regina Nera(1993) in primo piano aspetti in tempo reale nei TRPG e introdotto il sistema di allineamento. Con l’avanzare dei sistemi, i titoli come Cuori vandalici(1996) e Guerra dei guardiani(1994) prendono vita.

I primi anni 2000 hanno portato Sakura Wars 3che utilizzava il movimento del giocatore libero ma un numero limitato invece del solito sistema a griglia. Sistemi come il Nintendo DS rilasciati Storia radiosa(2010) ha riportato il sistema della griglia e gli attacchi combo ai TRPG.

Giochi di ruolo contro giochi di ruolo

GDR e giochi di ruolo
TRPGS vs RPGS (immagine acquisita da Exputer)

Parliamo differenze; I giochi di ruolo sono stati introdotti come un genere combinato e quindi condividono naturalmente somiglianze con i giochi di ruolo tradizionali come combinazioni di feste, combattimenti tra mob, ecc. Tuttavia, si possono vedere chiare differenze, come:

  • Strategia: Mentre i giochi di ruolo presenteranno esplorazione e gameplay rilassato insieme a elementi strategici, i TRPG utilizzeranno un sistema a griglia isometricache utilizza un piano fisso per far apparire in 3D qualsiasi oggetto/oggetto/personaggio.
  • Libertà di movimento: Nei giochi di ruolo tradizionali, i giocatori saranno liberi di muoversi dove vogliono sul campo di battaglia, mentre i TRPG fanno aderire i giocatori a una determinata tessera e consentono un movimento minimo.
  • Giocatore singolo: Molti TRPG saranno considerati solo multiplayer, un esempio è Final Fantasy Tactics. Allo stesso tempo, giochi come Genshin Impact si concentrerà sugli aspetti per giocatore singolo con la loro trama e utilizzerà raramente aspetti cooperativi sebbene disponibili.
  • Esplorazione: I giochi di ruolo tradizionali presenteranno quasi sempre un ambiente open world con vaste terre, libertà di movimento ed elementi come i dungeon, mentre i giochi di ruolo si concentrano maggiormente su battaglie intense.
  • Trama: La maggior parte dei giochi di ruolo si concentrerà su una trama, con background dei personaggi e una ricca tradizione, mentre la maggior parte dei giochi di ruolo si concentrerà semplicemente sulla battaglia.

Somiglianze tra TRPG/RPG/SRPG

Somiglianze tra i TRPG e i giochi di ruolo SRPG
Somiglianze tra i giochi di ruolo TRPG SRPG (immagine acquisita da Exputer)

Sebbene esistano differenze tra i generi, è chiaro come il giorno che i TRPG siano solo un sottogenere di giochi di ruolo e SRPG e seguono un passaggio simile di somiglianze.

  • Combinazioni di feste: Tutti i generi avranno in genere lo stesso sistema di combinazioni di squadre, in base al quale i giocatori sono fatti per allineare le combinazioni di squadre, passare da una squadra all’altra e da un personaggio all’altro e usarli in combattimento.
  • Avanzamenti: Anche l’aumento di livello e l’acquisizione di XP sono generalmente mantenuti simili tra i famosi giochi di ruolo e i giochi di ruolo.
  • Ingranaggio: Gli equipaggiamenti come rune, manufatti, armi, armature e altro sono quasi sempre mantenuti in modo coerente in tutti i generi.
  • Pensiero critico: La maggior parte dei giochi di ruolo implica una certa quantità di capacità di pensiero critico quando si pianificano le mosse contro i nemici, eliminandoli e mirando a vincere le battaglie, e può essere direttamente correlato a giochi di ruolo estremi incentrati sulla battaglia.

Titoli famosi come il Guerre Bokosuka(1983) sfocano e impregnano elementi di Giochi di ruolo di simulazioneelementi strategici (in termini di gameplay in tempo reale), nonché un ARPG elemento, mentre Cronache di Valchiria(2008) aveva sia aspetti tattici sia un aspetto sparatutto.

Altri titoli includeranno tradizioni, riprese, esplorazione di base e ambientazioni del mondo per correlare il genere enorme e, alla fine, i generi inizieranno a fondersi.

Come un gioco di ruolo viene reso buono

Mentre i giochi di ruolo generali si concentrano esclusivamente su aspetti come la tradizione, la grafica estrema e l’ambiente generale, i giochi di ruolo si concentrano su aspetti come la strategia di base, il movimento minimo e il posizionamento dei giocatori sul campo di combattimento. Le 3 C praticamente regolano i buoni giochi di ruolo, la scelta, il combattimento e le conseguenze.

Scelta

Scelta dei GdR
Scelta (immagine catturata dall’exputer)

Come affermato da Warren Spector, “I giochi creano spazio di possibilitàspazi che forniscono problemi avvincenti all’interno di una narrativa generale, offrono opportunità creative per affrontare i problemi e quindi rispondono alle scelte del giocatore con conseguenze significative” o in termini semplici, tutti i passaggi che un giocatore può intraprendere per ottenere un risultato particolare.

Quando alla base dei giocatori viene data piena libertà di scelta e viene lasciata alla loro immaginazione, le possibilità diventano infinite, consentendo ai giocatori di creare strutture intricate in giochi come Valhaim.

Giochi come Tattiche di Final Fantasy sono esempi eccellenti perché garantiscono ai giocatori la possibilità di andare oltre quando si tratta di playthrough. Con diverse professioni e combinazioni di party che possono rimanere in campo, la base di giocatori fa una scelta.

Questo è uno dei motivi principali per cui i vasti sistemi di classi, le armi e il sistema di lavoro consentono ai giocatori di essere chi vogliono e di sperimentare il loro stile di gioco. Puoi optare per pre-build o un obiettivo, come usare una certa classe, un certo ruolo o una certa combinazione per limitarti; il punto è che tu hai il sopravvento.

Combattere

Combattimento dei TRPG
Combattimento (immagine acquisita dall’exputer)

Quasi tutti i TRPG condivideranno un tema simile in base al quale i giocatori sceglieranno i membri del proprio gruppo, elaboreranno strategie in anticipo e poi andranno in battaglia.

Giochi come il Disgea le serie presentano lo stesso sistema di griglia isometrica per consentire ai giocatori di scegliere i membri del loro gruppo per partecipare al combattimento. Un altro punto da sottolineare è l’ampia quantità di sistemi di classi che seguono il luogo,

L’alternarsi durante il combattimento nei TRPG è un altro aspetto che non viene discusso abbastanza. Avere la capacità di elaborare strategie e avere opzioni e scelte consentite durante il tuo turno consente un combattimento più approfondito che risucchia i giocatori.

Considerando l’enorme numero di sistemi nei TRPG, se i giocatori fossero limitati a un solo tipo di attacco contro i nemici, la base dei giocatori cadrebbe in modo follemente veloce.

Sebbene sia anche abbastanza standard avere attacchi specifici poiché i nemici avranno determinate resistenze, armature pesanti, attacchi già decisi che richiedono strategie particolari per abbatterli, ad esempio, giocatori che richiedono l’uso di asce per abbattere uno scudo in Battle Brothers, o combattere in Fire Emblem la scelta spetta inevitabilmente al giocatore.

Giochi come Divinità Peccato Originale 2 usa le scelte di combattimento che consentono ai giocatori di personalizzare e creare il proprio personaggio e persino la razza, il sesso e le statistiche generali. Combinalo con le tattiche di battaglia offerte ai giocatori e ogni battaglia sembra una nuova esperienza, con posizionamento, fuoco di nemici e molto altro.

Conseguenze

Conseguenze dei TRPG
Conseguenze (immagine catturata dall’exputer)

Con ogni scelta in combattimento, al giocatore viene data la libertà di esplorare; ce ne devono essere sempre alcuni conseguenze che seguono il ritmo. Un termine che segue l’esempio è noto come il concetto di “Permadeath” ed è tipicamente visto in molti TRPG.

Permadeath è semplicemente un concetto in base al quale un personaggio viene reso inutile una volta che perde tutta la salute. La narrazione di Permadeath si divide direttamente in due aspetti: il personaggio diventa completamente inutilizzabile e il giocatore deve creare una nuova unità o un sistema di respawn che prenda il posto del personaggio dove riacquista la salute.

Permadeath di solito è il risultato di una cattiva esecuzione, un posizionamento inadeguato della tua unità, strategie scadenti e il nemico che sfrutta le tue carenze e ti uccide.

Un esempio ancora una volta è Fire Emblem, che segue l’esempio con un posizionamento preciso e considerando quanto sono morbidi alcuni personaggi, una mossa sbagliata e perdi il tuo personaggio. Dal momento che il tuo personaggio è costantemente coinvolto nella trama principale, non vuoi perderlo; puoi riprovare più volte.

La frustrazione è un altro aspetto abbastanza trascurato. Giochi come Fire Emblem sfruttano questo costringendo i giocatori a ricaricare le loro unità se muoiono un certo numero di volte e collegano insieme la trama principale come un punto per far macinare i giocatori in modo che i personaggi importanti non perdano tempo.

Diversità

Diversità dei GdR
Diversità (immagine catturata dall’exputer)

Un altro aspetto è diversità; sebbene aggrovigliati nello stesso aspetto a turni, i TRPG affrontano ogni volta un’esperienza diversa. Guerre avanzate offre un sistema sanitario in base al quale maggiore è il danno subito dai giocatori, minore sarà la loro produzione di danni. Tuttavia, l’opzione per attaccare un nemico è sempre disponibile.

Confronta questo con XCOM: Nemico sconosciutoin cui i giocatori si proteggono con la copertura ma devono posizionarsi piuttosto che affidarsi completamente alla furtività.

Equilibrio

Equilibrio dei TRPG
Bilanciamento (immagine catturata da un computer)

Laddove i TRPG retrò si concentrano esclusivamente su sistemi basati su tessere, i TRPG più moderni consentono ai giocatori di spostarsi a distanze maggiori di quanto contabilizzato, come in Mario + Rabbids Kingdom Battledove l’uso del super salto consente ai giocatori di raggiungere ulteriori nemici.

Sistema di movimento a più livelli

Sistema di movimento a livelli dei TRPG
Sistema di movimento a più livelli (immagine acquisita da esputer)

Sebbene distanze maggiori consentano una maggiore portata, i personaggi non dovrebbero essere sopraffatti nei movimenti. Pertanto, l’uso di a sistema di movimento a più livelli è spesso usato.

Farà muovere i giocatori attraverso livelli e/o tessere e non permetterà al giocatore di lanciare l’attacco fino a quando ea meno che non si trovino a una certa distanza o vicino al nemico.

Sistema di riavvolgimento

Sistema di riavvolgimento dei TRPG
Sistema di riavvolgimento (immagine catturata dall’exputer)

Le morti dei personaggi diventano inevitabili nei giochi che si basano esclusivamente sulla furtività e sul posizionamento corretto, e potrebbe sembrare ingiusto; quindi, il sistema di riavvolgimento è messo in atto. Giochi come Fire Emblem rappresentano una strategia adeguata ma assicurano che il giocatore non perda completamente il proprio personaggio; quindi dai loro un pulsante di riavvolgimento per dare vita al personaggio…