Categorie

God of War: Ragnarok rivelazione data di uscita ritardata, edizioni da collezione delineate

Sony rivela le opzioni di accessibilità di God Of War Ragnarok
God Of War Ragnarok

Mentre la presunta rivelazione del 30 giugno 2022 God Of War: Ragnarok la data di uscita è arrivata e finita, famoso investigatore e divulgatore di Internet, Tom Henderson si è assicurato di rivelare una serie di dettagli a prescindere. In un articolo pubblicato su Exputer Henderson ha rivelato diverse cose relative a ciò che doveva accadere oggi.

In primo luogo ha spiegato ciò che credeva dovesse essere annunciato oggi:

“Si ritiene che il contenuto originale del blog consistesse nei dettagli della Collectors Edition, nella data di rilascio e nella certezza che il gioco sta andando bene nello sviluppo e che il gameplay del gioco sarà in un secondo momento.

Non è chiaro cosa abbia causato il ritardo, ma le fonti hanno suggerito che sia il post sul blog con l’annuncio della data di uscita che il video di accompagnamento delle edizioni da collezione sono pronti per essere pubblicati in qualsiasi momento se gli viene dato il via libera”.

Poi ha discusso i contenuti delle varie Collector’s Edition:

“Le edizioni da collezione di Dio della guerra Ragnarok conterrà una replica in scala 1:1 del martello Mjolnir di Thor, con le due edizioni denominate Collectors Edition e Jotnar Edition.

La Jotnar Edition include solo il martello e il gioco, mentre la Collectors Edition include altri pezzi come alcuni distintivi, una mappa del mondo e altro ancora.

E infine, ha affrontato la cosa che Internet desidera ardentemente, la data di uscita:

“Il prossimo Bisogno di velocità la puntata dovrebbe essere lanciata il 4 novembre e le fonti hanno suggerito che l’attuale piano per Ubisoft Avatar il titolo uscirà il 18 novembre; a meno che non ci sia un ritardo.

Quindi, in teoria, se Sony non volesse pestare i piedi, l’11 novembre potrebbe essere una data di prezzo”.

Ci sono incredibili congetture online al momento, che portano a una comunità instabile e a contenuti orribili diretti agli sviluppatori, ma con la rivelazione ufficiale presumibilmente ancora molto vicina, si spera che saremo presto tutti messi fuori dalla nostra miseria.

Fonte