Categorie

Hands On: Roller Champions ha un nucleo forte, ma lotta per mantenere lo slancio

Hands On: Roller Champions ha un nucleo forte, ma lotta per mantenere lo slancio

Roller Champions è il gioco multiplayer free-to-play appena rilasciato di Ubisoft, che presenta ai giocatori un nuovissimo sport digitale da padroneggiare. A livello di superficie, combina il roller derby con il basket, anche se piega le proprie regole per creare un’esperienza nuova. È una buona idea e ci sono sicuramente elementi che piacciono a questo titolo. Tuttavia, dopo aver passato un po’ di tempo a fare i conti con il gioco e le sue stranezze, sentiamo che sta sprecando il proprio potenziale.

Ecco le regole base di Roller Champions. All’interno di un’arena ovale, due squadre da tre si contendono il possesso della palla. Una volta che la tua squadra ce l’ha, devi pattinare attraverso quattro checkpoint, girando la pista in senso antiorario. Se tu e i tuoi compagni di squadra riuscite a tenere la palla e completare un giro, la porta si aprirà e potrete segnare un punto lanciandovi la palla attraverso. Tuttavia, se completi un secondo o anche un terzo giro ininterrotto, un gol segnerà rispettivamente tre o cinque punti alla tua squadra. La squadra avversaria può affrontare i tuoi giocatori o intercettare passaggi per riprendersi il possesso e, se lo fanno, i progressi si azzerano e dovranno iniziare il proprio giro. Vince la prima squadra che raggiunge i cinque punti.

Roller Champions PS4 2

Quando tutto procede come previsto, il tira e molla di una partita in Roller Champions può essere teso, eccitante e incredibilmente gratificante quando ci riesci. È uno sport molto veloce e sorprendentemente scadente che incoraggia una buona coordinazione di squadra.

È importante sottolineare che il movimento è fluido e ti vengono fornite alcune opzioni con cui navigare nell’arena. Passare la palla è facile; colpirà i compagni di squadra se sono abbastanza vicini e puoi sempre lanciare la palla manualmente se sono più lontani. Tuttavia, gli avversari possono e intercettano, quindi è necessario scegliere attentamente i passaggi. Nel frattempo, hai diverse mosse di contrasto a tua disposizione, oltre a una schivata a terra e in aria quando tieni la palla. C’è abbastanza per creare un multiplayer divertente e c’è sicuramente una curva di abilità da seguire. Anche solo imparare come e quando “pompare” – abbassare il baricentro per aumentare la velocità in discesa – è piuttosto vitale.

Roller Champions PS4 3Roller Champions PS4 4

Il problema è che, sfortunatamente, la maggior parte degli altri aspetti del gioco sembra poco cotta. Il gameplay di base è sicuramente la parte migliore di Roller Champions, anche se diremo che il rilevamento delle collisioni sembra imprevedibile. Schivare i contrasti, così come eseguirli, può sembrare impreciso; abbiamo spesso riscontrato che il pressing di schivata non ha impedito a un giocatore in attacco di prendere palla, anche quando sembrava che fosse il momento giusto. C’è del lavoro da fare per rafforzare i contrasti e le schivate in modo che si sentano coerenti.

Allontanandosi dal gameplay, tuttavia, i suoi punti deboli iniziano a emergere. Per cominciare, commette il peccato cardinale di non fare la fila per un’altra partita quando finisce quella attuale. Quando una partita è finita e scorri le schermate post-partita, vieni riavviato al menu principale invece di tornare automaticamente. In un gioco multiplayer free-to-play solo online incentrato sulla fidelizzazione e sul coinvolgimento degli utenti, è una strana svista.

Roller Champions PS4 5Roller Champions PS4 6

È ancora più sconcertante quando le partite possono finire così velocemente. Con il punteggio target di soli cinque punti, una partita può potenzialmente finire in un paio di minuti. Dalla nostra esperienza, puoi trascorrere più tempo nella coda del matchmaking che giocando, e poi si torna alla schermata del menu.

Quando una partita è finita, ti vengono assegnati Fan e questi riempiono la tua barra di avanzamento nel Roller Pass. Questo è il tipico metodo in stile Battle Pass con cui sblocchi ricompense estetiche e occasionali bottini, ma amico, la versione gratuita in questo gioco è avara. Ci sono 30 livelli nella Stagione d’inizio di Roller Champions e, se ti attieni al Roller Pass gratuito, otterrai 11 premi, meno della metà degli oggetti della versione Premium. Includono tre bottini e un totale di 200 ruote, che è una valuta di gioco premium richiesta per acquistare oggetti dall’Item Shop. Al momento in cui scrivo, c’è solo un articolo giornaliero che costa meno di 200 ruote e l’unico altro modo per ottenere le ruote è acquistarle a titolo definitivo. Sembra tutto molto cinico. Tuttavia, non vogliamo rimanere troppo attaccati alla monetizzazione, perché è tutto opzionale e questo è un titolo free-to-play. Deve fare soldi in qualche modo, ma qui sembra piuttosto aggressivo.

Roller Champions PS4 7Roller Champions PS4 8

Altrove, la presentazione è decente, il netcode sembra funzionale e i robot che riempiono gli slot vuoti in una partita fanno il loro lavoro, ma provenendo da un editore come Ubisoft, probabilmente dovrebbe essere tutto migliore. La sensazione generale che proviamo da Roller Champions in questo momento è che potrebbe essere davvero buono tra un anno, supponendo che lo sviluppatore continui a perfezionarlo.

È solo abbastanza frustrante. C’è assolutamente il potenziale per questo gioco per essere eccezionale, poiché lo sport al centro è ben realizzato e la maggior parte del gameplay funziona senza intoppi. Il gioco sembra un po’ scarso, come se fosse stato eliminato prima che fosse veramente pronto. In definitiva, vorremmo comunque incoraggiare le persone a provarlo, poiché è gratuito e offre un po’ di divertimento, ma al momento non siamo sicuri che abbia ciò di cui ha bisogno per prosperare in un mercato dei servizi live estremamente competitivo.

Hai giocato a Roller Champions su PS4? Cosa ne pensi finora? Passa la palla nella sezione commenti qui sotto.