Categorie

I cameo di WandaVision arrivano nello spot televisivo di Doctor Strange

Doctor Strange in the Multiverse of Madness

Molti stanno guardando il prossimo Doctor Strange in the Multiverse of Madness come una continuazione della storia iniziata in Spider-Man No Way Home. Ma in verità, questa è solo una parte di un’equazione enorme. Il vero inizio di questa particolare storia è stato in quello di WandaVision, il primo programma televisivo MCU (scusate Agents of Shield) che ha dato il via alla corsa Disney+ della Marvel. In quello spettacolo, Wanda (Scarlet Witch) ha creato una nuova realtà per se stessa in modo da poter vivere “per sempre felici e contenti” con la Visione caduta.

Le cose sono diventate… bizzarre, e nel corso di quel “Dream World” Wanda è rimasta incinta e ha avuto due figli. Entrambi si sono persi quando la sua finta realtà è crollata alla fine dello spettacolo. Ma… in Doctor Strange In The Multiverse of Madness, sembra che alcuni volti familiari stiano tornando. Perché in un nuovo spot televisivo per il film (vedi sopra), possiamo vedere un “sogno” di Wanda in cui ha i suoi ragazzi indietro, e puoi vedere il dolore sul suo viso quando si sveglia e “vive l’incubo” di non averli affatto.

Il suo destino sarà senza dubbio una parte fondamentale di questo film. Perché alla fine di WandaVision, era praticamente diventata la Scarlet Witch nel bene e nel male. E stava usando Darkhold (un testo magico molto oscuro) per cercare di trovare i suoi ragazzi. Anche sentendoli chiamarla prima della schermata finale di “dissolvenza in nero”.
I suoi ragazzi sono chiaramente ancora nella sua mente. Quindi la domanda è, con il Multiverso ora alla sua portata e il Dottor Strange un po’… distratto… proverà a fare una commedia per ottenere ciò che vuole, indietro? Oppure, sarà davvero l’eroe di cui hai bisogno? Lo scopriremo il 6 maggio.

Fonte: YouTube