Categorie

I direttori autunnali di Babylon condividono i piani per la stagione 2

Babylon

Raddoppiamo il conteggio dei giocatori a 2.

La caduta di Babilonia

Dal rilascio a marzo, La caduta di Babilonia non è riuscito a trovare la sua base. Nonostante sia diventato disco d’oro a gennaio, il titolo ha raggiunto il picco di soli 650 giocatori simultanei su Steam il giorno del rilascio. All’inizio di questo mese, solo una persona è stata vista giocare su PC. Non sapevamo che fosse possibile un conteggio simultaneo pari a 1 per una creazione di PlatinumGames e Square Enix.

Nonostante la cattiva pubblicità in corso e una base di giocatori non impressionata, La caduta di BabiloniaI registi hanno parlato in una nuova intervista, promettendo continui aggiornamenti per il titolo e fornendo maggiori dettagli sulla stagione 2. Seduti con l’editore Square Enix, Kenji Saito e Takahisa Sugiyama hanno promesso che le cose sarebbero migliorate.

“Il team non è riuscito a fare abbastanza test sulla grafica, in particolare sull’aspetto della visibilità e su come ciò potrebbe creare stress per i giocatori che giocano ripetutamente a un gioco d’azione per un lungo periodo”, ha detto Sugiyama. I giocatori sono stati critici La caduta di Babiloniala strana grafica simile a un dipinto a olio da quando è stata rilasciata la demo.

“In precedenza c’era un problema con la visibilità della grafica che causava stress ai giocatori mentre giocavano ripetutamente attraverso il ciclo di gioco in stile hack and slash. Quel problema avrebbe dovuto essere ridotto ora”, ha aggiunto Saito.

I due hanno affermato che dal rilascio ora c’è circa il doppio dei contenuti di gioco per il divertimento dei giocatori.

“Abbiamo anche apportato rapide modifiche ad alcune aree in base al feedback dei giocatori, come il miglioramento del matchmaking e il bilanciamento dei primi dungeon. Ci sono ancora molte aree in cui non abbiamo ancora fatto abbastanza e molti aspetti che saranno difficili da cambiare se non concentriamo i nostri sforzi, quindi sento che c’è ancora molto spazio per noi per soddisfare le aspettative dei giocatori mentre continuiamo diligentemente a sviluppare e migliorare il gioco”, ha detto Sugiyama.

Il regista ha anche anticipato la stagione 2.

“Nella stagione 2 spostiamo per la prima volta l’ambientazione dalla Torre di Babilonia, e alcuni saranno al centro della storia. Ci sarà anche un nuovo tipo di arma e speriamo che ne siate entusiasti: riteniamo che consentirà un gameplay d’azione soddisfacente e reattivo”.

La caduta di Babilonia è stato rilasciato il 3 marzo per PC, PlayStation 4 e PlayStation 5. I giocatori che hanno acquistato la versione Digital Deluxe del gioco hanno potuto accedere al gioco completo il 28 febbraio 2022.

Nelle notizie (probabilmente) più redditizie, PlatinumGames è anche al lavoro Bayonetta 3che dovrebbe ancora essere rilasciato su Nintendo Switch quest’anno.

Fonte