Categorie

I “fan” di God of War molestano i dipendenti di Sony Santa Monica con immagini di pene non richieste

I "fan" di God of War molestano i dipendenti di Sony Santa Monica con immagini di pene non richieste

God of War Ragnarok avrebbe dovuto essere datato oggi, ma Sony ha ritardato l’annuncio per ragioni che probabilmente non sapremo mai pubblicamente. È probabile che dipenda dalla logistica che coinvolge i preordini, ma da parte nostra si tratta di pura speculazione. Mentre l’attesa raggiunge il culmine, tuttavia, i fan stanno portando il loro entusiasmo a nuovi minimi disgustosi.

Estelle Tigani – un produttore cinematografico del sequel – ha notato Twitter che aveva ricevuto molestie sotto forma di immagini di pene non richieste, che i cosiddetti fan stavano inviando in “scambio” per ulteriori informazioni sul gioco. “Alla gente che sta facendo [this]”, ha chiesto, “quando mai ha funzionato per te?” È certamente un comportamento sgradevole.

Sony Santa Monica Da allora Cory Barlog si è soffermato sull’argomento: “Non riesco nemmeno a credere di doverlo dire, ma non mandare fottutamente foto a nessuno in questo team, oa chiunque sia in questo settore, se è per questo. Si stanno rompendo il culo per farne un po’[thing] per farti divertire. Mostra un fottuto rispetto.

Non avremmo potuto dirlo meglio noi stessi.