Categorie

I fan di Red Dead Online stanno organizzando un funerale per il gioco

I fan di Red Dead Online stanno organizzando un funerale per il gioco

I fan di Red Dead Online si riuniranno per ospitare un funerale in-game per la modalità multiplayer dimenticata e apparentemente abbandonata di Red Dead Redemption 2. La prossima settimana, il 13 luglio 2022, coloro che stanno ancora giocando sono invitati a “vestirsi al meglio abbigliamento funebre, invita i tuoi amici a unirsi” e tagga il @RedDeadRDC Account Twitter e utilizzare l’hashtag #RedDeadFuneral.

La data è significativa perché segna esattamente un anno da quando Red Dead Online ha ricevuto la sua ultima aggiunta significativa di contenuti: Blood Money. Da allora, la modalità multiplayer ha ottenuto solo piccole correzioni, ricompense bonus e un po’ di equipaggiamento gratuito. La campagna guidata dai fan è solo l’ultimo movimento per cercare di avvisare Rockstar e la più ampia comunità di gioco di quanto poco supporto abbia ricevuto Red Dead Online, soprattutto rispetto a GTA Online.

Meno di due mesi fa, il CEO di Take-Two Strauss Zelnick ha riconosciuto le critiche dei fan e ha sottolineato che la modalità online non è stata abbandonata, ma qualsiasi nuovo contenuto spetta a Rockstar. Tutto ciò che Zelnick potrebbe confermare è che i server online rimarrebbero attivi. Nonostante oltre 44 milioni di copie vendute, Red Dead Online non sta ottenendo il supporto che i suoi fan credono meriti.

E così, mercoledì della prossima settimana, i saloon e il selvaggio west di Red Dead Online assomiglieranno a un raduno funebre. Stai sistemando il tuo outfit? Assicurati di indossare il nero nei commenti qui sotto.