Categorie

I giocatori di Final Fantasy XIV possono essere bannati per cattivo comportamento PvP

Final Fantasy XIV

Buone vibrazioni solo nella zona PvP.

Final Fantasy XIV

Il recente aggiornamento 6.1 per Final Fantasy XIV ha introdotto un sacco di nuovi contenuti, dalle tanto attese missioni della storia a cambi di lavoro e nuove cavalcature e servitori. Sorprendentemente, uno dei pezzi più discussi della 6.1 è stato Crystalline Conflict, una nuova modalità PvP 5v5.

Il contenuto PvP nell’MMO ha visto un forte calo negli ultimi anni, con molti giocatori che non si sono nemmeno presi la briga di partecipare. Dare nuova vita alla modalità è una cosa grandiosa, ma con più giocatori arriva più tossicità. Solo poche settimane dopo il lancio, il produttore del gioco Naoki Yoshida ha pubblicato alcune nuove regole sul sito Web ufficiale del gioco, insieme a un gentile appello alla buona sportività.

“Stiamo ricevendo un numero senza precedenti di segnalazioni relative a comportamenti non collaborativi/letargici o provocatori durante le partite”, ha detto Yoshida. “Tutti i contenuti PvP, incluso Crystalline Conflict, sono pensati per essere una battaglia/concorso di abilità tra giocatori. I partecipanti devono dare il meglio di sé nella lotta, e per questo motivo è vietato un comportamento non collaborativo o letargico”.

Yoshida ha poi ricordato ai giocatori che l’uso di un linguaggio offensivo o calunnioso nella chat di gioco è vietato in tutti i contenuti PvP.

I seguenti esempi di comportamento in-game potrebbero farti bandire o sospendere, quindi non farlo.

・Usare ripetutamente la frase della chat veloce “Bel lavoro!” durante una situazione svantaggiosa
・Usare ripetutamente la frase della chat veloce “Buon abbinamento!” prima ancora che l’esito della partita fosse deciso
・Ripetizione eccessiva di una particolare frase di chat veloce
・Posizionare costantemente un segnalino bersaglio negativo su un altro giocatore alleato
・Usare e ripetere un’emote sopra un avversario abbattuto
・Fai esplodere i fuochi d’artificio sopra un avversario abbattuto
・Utilizzare Tell o altri metodi per molestare/criticare direttamente un giocatore al di fuori del proprio dovere al termine di una partita
・Calunniare altri giocatori con mezzi al di fuori del gioco, come i social media
*Regolato il testo in risposta al feedback.

L’elenco precedente non è esaustivo, ma è abbastanza ovvio cosa sia una buona condotta e cosa no.

I giocatori che infrangono le regole possono comportare una sospensione della durata compresa tra 3 e 20 giorni. Le infrazioni ripetute possono portare a un divieto permanente.

Final Fantasy XIV è disponibile per giocare su PC, PlayStation 4 e PlayStation 5. Il Fantasia finale la serie celebra il suo 35° anniversario nel 2022. Square Enix ha presentato un sito Web speciale per commemorare l’occasione a marzo.

Fan di Final Fantasy XI vorrà accedere al loro FFXIV conto tra il 28 aprile e il 18 maggio. L’evento Rapsodia della fanciulla offrirà alcuni pezzi di armatura unici basati sul titolo del 2002.

Fonte