Categorie

I Guardiani della Galassia denunciano la truffa del casting

I Guardiani della Galassia denunciano la truffa del casting

E ora… per qualcosa di un po’ diverso. Vedi, quando si tratta di film, ci sono alcune cose che molte persone vorrebbero fare con loro. Ad alcune persone piacerebbe fare film da soli come sceneggiatori, registi o coreografi, e ad alcune persone non dispiacerebbe solo essere nel film come comparsa. Sono tutti sogni molto validi e verso i quali puoi spingerti in vari modi. Ma purtroppo sono anche sogni su cui le persone cercheranno di approfittare di te, e questo ci porta a Guardians Of the Galaxy.

Perché? Perché lo stesso James Gunn, il regista della trilogia e l’uomo che ha reso il GOTG così popolare, è andato su Twitter per denunciare una truffa in corso in cui un'”agenzia” sta addebitando alle persone una certa commissione in cambio di ottenerle opportunità di essere nel Vol.3 della serie di film. Come puoi vedere nel tweet sopra, non solo James Gunn lo colpisce, ma ricorda alle persone che le riprese si sono concluse il mese scorso.

Quando l ‘”agenzia” in questione ha pubblicato in seguito delle cose, James è tornato da loro e li ha richiamati ancora una volta per la loro truffa. Questo è purtroppo qualcosa che è comune nel settore, poiché esistono tutti i tipi di truffe del genere, e devi stare attento a non caderci. Per fortuna, Gunn ne è stato informato ed è stato in grado di richiamarlo.

Sul lato più positivo delle cose, Guardians Of the Galaxy Vol.3 sembra davvero essere sulla buona strada per la data di uscita del 5 maggio del prossimo anno. E molti fan sono felici perché onestamente non erano sicuri se avrebbero visto questo film, date le polemiche che hanno quasi impedito la sua realizzazione. Ma sta arrivando e siamo tutti grati.

Fonte: Twitter