Categorie

I migliori giochi di ruolo su PS5

I migliori giochi di ruolo su PS5

Quali sono le migliori giochi di ruolo su PS5? In questa guida, si spera utile, elencheremo i migliori giochi di ruolo su PS5 – come valutato dal Piazza Spinta Comunità.

Nel corso degli anni, il termine “gioco di ruolo” si è evoluto per coprire una gamma incredibilmente ampia di esperienze. Dai giochi di ruolo ricchi di testo e basati sulla scelta come Disco Elysium e le tradizionali avventure a turni come Dragon Quest, ai titoli d’azione open world come Elden Ring, il genere è straordinariamente vasto.

Ciò che in realtà rende un gioco di ruolo un gioco di ruolo è spesso oggetto di accesi dibattiti, ma in generale, riteniamo che un gioco di ruolo offra un certo grado di scelta al giocatore, con sistemi e meccaniche che promuovono la progressione del personaggio. Decisioni di dialogo, salire di livello, missioni, bottino, design di combattimento specifico: tutti questi tratti e altro possono costituire la maggior parte di ciò che è un gioco di ruolo.

Ancora una volta, questo elenco si basa sulle valutazioni degli utenti. Se desideri avere voce in capitolo su quali giochi finiscono in questo elenco, puoi semplicemente fare clic sul punteggio dell’utente che si trova in cima all’intestazione di ogni gioco e selezionare un punteggio tutto tuo. Puoi anche utilizzare la seguente barra di ricerca per trovare e valutare altri giochi.

    Ma ricorda: un gioco avrà bisogno almeno 25 voti prima di essere aggiunto a questo articolo. Se ci sono giochi di ruolo ovvi che ci mancano, è probabile che non abbiano ancora valutazioni sufficienti, quindi assicurati di trovare i tuoi preferiti e valutarli in modo appropriato.

    I migliori giochi per PS5

    • I migliori giochi per PS5
    • I migliori giochi open world su PS5
    • I migliori giochi sportivi su PS5

    Senza ulteriori indugi, iniziamo la nostra ricerca. Di seguito, troverai un elenco dei migliori giochi di ruolo su PS5 — come da te votato.

    20. The Elder Scrolls Online (PS5)

    The Elder Scrolls Online (PS5)

    The Elder Scrolls Online è un gioco davvero gigantesco di questi tempi. Il MMORPG è stato notevolmente ampliato dal suo lancio originale su PS4, con numerose espansioni che si aggiungono a un’avventura già colossale. Certo, vedere e fare tutto ciò che Tamriel ha da offrire è un compito arduo a questo punto, ma questo è un titolo in cui perdersi davvero una volta che hai investito. Costruire il tuo personaggio rimane un punto culminante dell’esperienza, mentre storie e serie di missioni approfondite dovrebbero tenere occupati anche i giocatori solitari.

    19. Caduta dell’avidità (PS5)

    GreedFall (PS5)

    • GreedFall - Screenshot 1 di 4
    • GreedFall - Screenshot 2 di 4
    • GreedFall - Screenshot 3 di 4
    • GreedFall - Screenshot 4 di 4

    Con la sua ambientazione coloniale e il mondo intrigante in cui la scienza incontra la cupa fantasia, GreedFall è un gioco di ruolo unico che è un po’ approssimativo. Seguendo le orme di giochi come Dragon Age Inquisition, che pongono l’accento sia sull’esplorazione che sul dialogo guidato dai giocatori, GreedFall ha un solido nucleo di gioco. L’isola di Teer Fradee dal nome strano è una destinazione suggestiva, mentre il combattimento d’azione basato sul gruppo del titolo è decente.

    18. Diablo 2: Risorto (PS5)

    Diablo 2: Risorto (PS5)

    • Diablo 2: Resurrected - Screenshot 1 di 10
    • Diablo 2: Resurrected - Screenshot 2 di 10
    • Diablo 2: Resurrected - Screenshot 3 di 10
    • Diablo 2: Resurrected - Screenshot 4 di 10
    • Diablo 2: Resurrected - Screenshot 5 di 10
    • Diablo 2: Resurrected - Screenshot 6 di 10
    • Diablo 2: Resurrected - Screenshot 7 di 10
    • Diablo 2: Resurrected - Screenshot 8 di 10
    • Diablo 2: Resurrected - Screenshot 9 di 10
    • Diablo 2: Resurrected - Screenshot 10 di 10

    La resurrezione di un vero classico dei giochi di ruolo, Diablo 2: Resurrected, giustamente chiamato, è un ampio remaster del titolo di Blizzard del 2000. Anche se questo è ancora il Diablo 2 di oltre due decenni fa al suo interno, Resurrected porta sul tavolo alcuni graditi aggiornamenti sulla qualità della vita e la possibilità di saltare tra lo stile visivo originale e quello rinnovato è una bella caratteristica. Tutto sommato, il gameplay è un po’ traballante per gli standard odierni, ma quell’atmosfera da vecchia scuola è difficile da battere.

    • Ancora un avvincente bottino
    • Sembra piuttosto spettacolare
    • Liscio come la seta in modalità performance
    • Audio superbo
    • Inevitabilmente datato – ora è stato migliorato
    • Nessun multiplayer locale è un peccato
    • A volte laborioso

    17. Genshin Impact (PS5)

    Genshin Impact (PS5)

    • Genshin Impact - Screenshot 1 di 5
    • Genshin Impact - Screenshot 2 di 5
    • Genshin Impact - Screenshot 3 di 5
    • Genshin Impact - Screenshot 4 di 5
    • Genshin Impact - Screenshot 5 di 5

    Genshin Impact ha guadagnato circa $ 2 miliardi durante il suo primo anno sul mercato ed è diventato una sorta di pietra di paragone culturale. Disponibile anche su smartphone, la versione PS5 di questo gioco di ruolo incredibilmente popolare dà vita alla visione dello sviluppatore MiHoYo, con una grafica vibrante e una frequenza di aggiornamento fluida e reattiva. Coloro che non sono presi nella sua trappola gacha potrebbero lamentarsi delle microtransazioni costose e dei livelli di investimento impegnativi, ma questo è senza dubbio un gioco di servizio caratteristico con una base di fan enorme e dedicata per l’avvio.

    16. Assassin’s Creed Valhalla (PS5)

    Assassin's Creed Valhalla (PS5)

    • Assassin's Creed Valhalla - Screenshot 1 di 7
    • Assassin's Creed Valhalla - Screenshot 2 di 7
    • Assassin's Creed Valhalla - Screenshot 3 di 7
    • Assassin's Creed Valhalla - Screenshot 4 di 7
    • Assassin's Creed Valhalla - Screenshot 5 di 7
    • Assassin's Creed Valhalla - Screenshot 6 di 7
    • Assassin's Creed Valhalla - Screenshot 7 di 7

    Per molti versi, Assassin’s Creed Valhalla è come una miscela di Origins e Odyssey. Come Origins, in questa epica saga vichinga c’è molta più attenzione alla narrazione. Ma come Odyssey, Valhalla fa molto affidamento su meccaniche di gioco di ruolo ampliate, come salire di livello, equipaggiamento e alberi delle abilità. Interpreti Eivor, un guerriero vichingo ossessionato dalla visione che lascia la Norvegia per stabilire una nuova casa nell’Inghilterra del IX secolo. Caratterizzato da un lussureggiante mondo aperto pieno di tutti i tipi di punti di riferimento e segreti, Valhalla è un gioco che affonda nel tempo reale, ma i suoi atti guidati dalla trama offrono alcuni dei migliori personaggi e ritmi narrativi dell’intera serie.

    • Grande enfasi sulle missioni della storia
    • Storia e personaggi coinvolgenti
    • Splendido, raffinato mondo aperto
    • Molta scelta di giocatori
    • Colonna sonora superba
    • Sembra e funziona alla grande su PS5
    • Il combattimento richiede un po’ di tempo per iniziare
    • Gli accenti sono dappertutto
    • Piccolo numero di capi buggy

    15. Nesso scarlatto (PS5)

    Nesso Scarlatto (PS5)

    • Nesso scarlatto - Screenshot 1 di 10
    • Nesso scarlatto - Screenshot 2 di 10
    • Nesso scarlatto - Screenshot 3 di 10
    • Nesso scarlatto - Screenshot 4 di 10
    • Nesso scarlatto - Screenshot 5 di 10
    • Nesso scarlatto - Screenshot 6 di 10
    • Nesso scarlatto - Screenshot 7 di 10
    • Nesso scarlatto - Screenshot 8 di 10
    • Nesso scarlatto - Screenshot 9 di 10
    • Nesso scarlatto - Screenshot 10 di 10

    Un intrigante gioco di ruolo d’azione di Bandai Namco, Scarlet Nexus è un gioco in gran parte solido ed elegante con un sistema di combattimento relativamente unico. Utilizzando i poteri psichici, puoi scagliare pezzi dell’ambiente verso i tuoi avversari e sferrare sgargianti attacchi di squadra insieme ai tuoi alleati. Alcuni dei personaggi sono un po’ sbiaditi, ma la premessa fondamentale del gioco di evolvere i cervelli umani e la sempre presente minaccia di creature da incubo è sufficiente per guidare l’esperienza.

    • Personaggi simpatici
    • Il combattimento unico è per lo più divertente
    • Mondo interessante e tradizione
    • Direzione artistica alla moda
    • Colonna sonora fantastica
    • La narrazione è incostante
    • Il combattimento diventa ripetitivo
    • Contenuti secondari inutili

    14. Immortali Fenyx Rising (PS5)

    Immortali Fenyx Rising (PS5)

    • Immortals Fenyx Rising - Screenshot 1 di 10
    • Immortals Fenyx Rising - Screenshot 2 di 10
    • Immortals Fenyx Rising - Screenshot 3 di 10
    • Immortals Fenyx Rising - Screenshot 4 di 10
    • Immortals Fenyx Rising - Screenshot 5 di 10
    • Immortals Fenyx Rising - Screenshot 6 di 10
    • Immortals Fenyx Rising - Screenshot 7 di 10
    • Immortals Fenyx Rising - Screenshot 8 di 10
    • Immortals Fenyx Rising - Screenshot 9 di 10
    • Immortals Fenyx Rising - Screenshot 10 di 10

    Sviluppato principalmente dal team che ha creato il gigantesco Assassin’s Creed Odyssey, Immortals Fenyx Rising è un gioco di ruolo fantasy open world con un’enfasi sul combattimento fluido e sulla risoluzione di enigmi. Giochi nei panni del personalizzabile Fenyx, un eroe incaricato di liberare il regno dalla corruzione diffusa da Tifone, una figura chiave nella mitologia greca. In effetti, Immortals è fortemente basato sul mito greco, ma la storia è raccontata attraverso interazioni umoristiche tra i personaggi e narrazioni insolite. In quanto tale, può essere un’avventura divertente per giocatori di tutte le età.

    • Navigazione soddisfacente
    • Combattimento semplice ma divertente
    • Alcune battute divertenti
    • Prestazioni fluide
    • Bellissimo mondo che vale la pena esplorare
    • Molte idee prese in prestito
    • Alcuni enigmi frustranti

    13. The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition (PS5)

    The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition (PS5)

    • The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition - Screenshot 1 di 9
    • The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition - Screenshot 2 di 9
    • The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition - Screenshot 3 di 9
    • The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition - Screenshot 4 di 9
    • The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition - Screenshot 5 di 9
    • The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition - Screenshot 6 di 9
    • The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition - Screenshot 7 di 9
    • The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition - Screenshot 8 di 9
    • The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition - Screenshot 9 di 9

    Uno dei giochi più duraturi della storia, l’iconico gioco di ruolo di Bethesda arriva su PS5 con The Elder Scrolls V: Skyrim – Anniversary Edition. Inoltre, è semplicemente la migliore versione di Skyrim mai vista su una console PlayStation. Questo è un vero taglio rispetto alle versioni precedenti (che erano spesso piene di bug), offrendo 60 fotogrammi al secondo per lo più bloccati con risoluzione 4K. Ci sono voluti un decennio, ma Bethesda ha finalmente offerto un’esperienza fluida con questa versione per PS5 e, soprattutto, il gioco è ancora un fantastico, enorme gioco di ruolo che vale la pena giocare oggi.

    • Ciclo di gioco senza tempo
    • Eccellente design open world
    • Progressione del personaggio avvincente
    • Colonna sonora superba
    • 60fps, prestazioni 4K
    • Tempi di caricamento decisamente migliorati
    • Così tanti bug di animazione
    • Combattimento di base
    • Alcuni orribili doppiaggi

    12. Cyberpunk 2077 (PS5)

    Cyberpunk 2077 (PS5)

    • Cyberpunk 2077 - Screenshot 1 di 10
    • Cyberpunk 2077 - Screenshot 2 di 10
    • Cyberpunk 2077 - Screenshot 3 di 10
    • Cyberpunk 2077 - Screenshot 4 di 10
    • Cyberpunk 2077 - Screenshot 5 di 10
    • Cyberpunk 2077 - Screenshot 6 di 10
    • Cyberpunk 2077 - Screenshot 7 di 10
    • Cyberpunk 2077 - Screenshot 8 di 10
    • Cyberpunk 2077 - Screenshot 9 di 10
    • Cyberpunk 2077 - Screenshot 10 di 10

    Dopo un lancio disastroso per PS4, Cyberpunk 2077 avrebbe potuto anche essere un gioco nuovo di zecca su PS5 più di un anno dopo. CD Projekt Red è rimasto fedele alle sue armi, offrendo una versione molto migliorata del gioco di ruolo open world sulla console Sony di ultima generazione, priva di bug rivoluzionari e problemi di crash che affliggevano la versione iniziale. Il risultato è un titolo del futuro oscuro memorabile e spesso avvincente, condito con personaggi fantastici, combattimenti incisivi e un eccellente design di missioni a mano libera. Meglio tardi che mai!

    • Ambiente superbo
    • Cast memorabile
    • Alcune missioni eccellenti
    • Fantastica progressione del personaggio
    • Il combattimento fiorisce in seguito
    • Prestazioni solide come una roccia
    • Colonna sonora eccezionale
    • Il solito jank open world
    • Animazione minore, bug visivi
    • Gioco di ruolo superficiale
    • Alcuni menu contorti

    11. La collezione Nioh (PS5)

    La Collezione Nioh (PS5)

    • La collezione Nioh - Screenshot 1 di 6
    • La collezione Nioh - Screenshot 2 di 6
    • La collezione Nioh - Screenshot 3 di 6
    • La collezione Nioh - Screenshot 4 di 6
    • La collezione Nioh - Screenshot 5 di 6
    • La collezione Nioh - Screenshot 6 di 6

    La risposta del Team Ninja alla popolare serie Dark Souls è Nioh, un gioco di ruolo d’azione punitivo ma soddisfacente basato sulla storia e sul folklore giapponese. La Nioh Collection su PS5 riunisce i due titoli in un unico pacchetto. Fortunatamente, entrambi i giochi sono eccellenti: abbastanza lineari ma caratterizzati da combattimenti corpo a corpo veloci e mortali che ti fanno passare da una posizione all’altra per avere il sopravvento. La coppia di giochi è stata rimasterizzata per l’hardware aggiornato, funziona fino a 120 frame al secondo sul display destro e supporta l’haptics e i trigger adattivi di DualSense. Due fantastici titoli d’azione al prezzo di uno e guardare e giocare meglio che mai su PS5? Un gioco da ragazzi.

    • Due grandi partite
    • Pacchetto completo
    • Combattimento eccellente
    • Tempi di caricamento istantanei
    • Aggiornamenti gratuiti per Nioh 2
    • Le versioni originali reggono
    • Non molte nuove funzionalità
    • Modalità rischiosa a 120 fps
    • DualSense sottoutilizzato