Categorie

I piani di Sony evidenziano giochi con servizio live, “piani di crescita aggressiva” per dispositivi mobili e PC

I piani di Sony evidenziano giochi con servizio live, "piani di crescita aggressiva" per dispositivi mobili e PC

Due giochi live-service non annunciati dovrebbero essere lanciati quest’anno fiscale.

Questa settimana Sony ha ospitato i briefing del segmento aziendale 2022 e, secondo una presentazione del CEO di Sony Interactive Entertainment Jim Ryan, il futuro dell’azienda include due nuovi giochi dal vivo e “piani di crescita aggressiva” per PC e dispositivi mobili.

La presentazione è iniziata descrivendo in dettaglio i “guadagni record” di Sony nell’esercizio 2021. Grazie soprattutto alla “domanda senza precedenti” di PlayStation 5, le vendite nette della società hanno raggiunto oltre 2,7 trilioni di yen. Quando la PlayStation 4 è stata lanciata, ha venduto a una velocità di circa sei al minuto, impiegando nove giorni per raggiungere le 80.000 unità vendute. Al contrario, la PS5 ha venduto a una velocità di quasi 1.000 al minuto, il che significava che ha raggiunto la soglia delle 80.000 unità in soli 82 minuti.

Per sfruttare questo slancio, l’azienda sta pianificando diversi “nuovi vettori di crescita”. Questi includono il servizio PlayStation Plus recentemente rinnovato di Sony, nonché un’espansione in Europa (tra cui Iberia, Italia e Austria) entro l’anno fiscale 2023, attività di fusioni e acquisizioni in corso e maggiori investimenti in nuove IP. L’azienda prevede quindi di sfruttare tali IP oltre i giochi in film, vendita al dettaglio e serie TV.

La strategia PC e mobile di Sony, che descrive come “piani di crescita aggressiva”, è stato un altro punto di enfasi nella presentazione. Al momento, solo il 30% circa delle versioni dell’azienda sono per PC e dispositivi mobili. Entro l’anno fiscale 2025, Sony punta ad aumentare quel numero a circa la metà.

Secondo il rapporto, i giochi dal vivo sono un’altra priorità per Sony. Attualmente, il catalogo proprietario dell’azienda è composto principalmente da titoli per giocatore singolo (come Orizzonte Ovest Proibito e Dio della guerra Ragnarok), mentre lo è il suo unico gioco dal vivo MLB Lo spettacolo 22. Entro l’anno fiscale 2025, la società vuole aumentare la sua formazione di servizi live a 12 giochi. Due di questi titoli dovrebbero essere lanciati quest’anno fiscale.

Fonte