Categorie

I trailer di Switch OLED e Switch Lite vengono privati, voci di Sparking Switch Pro

Nintendo Switch OLED-Pro Model render

Tanto rumore per… qualcosa?

Rendering del modello OLED-Pro per Nintendo Switch

Le voci che circondano Switch Pro sono riaccese ancora una volta, e questa volta Nintendo in realtà ha fatto qualcosa per accenderlo.

La società ha recentemente, senza preavviso, impostato entrambi i trailer di Switch Lite e Switch OLED su “Privato” su YouTube. Considerando che si tratta in particolare di questi due trailer, il mondo dei fan di Nintendo è ora nuovamente coinvolto nella speculazione che la tanto ricercata, ma molto illusoria Switch Pro sia all’orizzonte.

Le azioni silenziose di Nintendo non sono passate inosservate per molto tempo. Come riportato da GameXplain, gli utenti di Famiboards, come uno di nome Meelow, hanno sottolineato il cambiamento nello stato di visibilità dei video sul canale YouTube di Nintendo of America e Nintendo of Japan. Un altro utente di nome Multiverse ha sottolineato che Nintendo ha contrassegnato in modo simile il trailer di annuncio di Switch Lite come “Privato” appena prima dell’annuncio di Switch OLED.

Come sottolinea GameXplain, una possibile ragione di ciò è dovuta all’aiuto dell’algoritmo di YouTube a indirizzare il traffico verso il trailer corretto; che è il potenziale nuovo hardware, dovrebbe essere annunciato.

Ovviamente, nonostante questa sia una mossa fatta dalla stessa Nintendo, ciò non conferma apertamente che la società stia davvero per annunciare un nuovo hardware. Eppure, è anche difficile trovarne uno Altro ipotesi considerando che Entrambi i trailer Switch Lite e Switch OLED sono stati temporaneamente disabilitati.

Considerando che siamo ancora nel caldo dell’estate, che è stato tradizionalmente un momento chiave per gli annunci di hardware di gioco, di certo non sarebbe una mossa strana per Nintendo rivelare un nuovo modello Switch in questo momento. Tuttavia, la società è stata più volte molto illusoria quando ha discusso del nuovo hardware Switch, anche di recente.

Un recente rapporto di Bloomberg ha evidenziato come, quando gli è stato chiesto se un nuovo Switch sarebbe arrivato entro l’anno fiscale in corso, il presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, ha evitato la domanda. Gli è stata posta una domanda simile nel 2020, ma lì ha negato direttamente qualsiasi affermazione. Pertanto, questo cambiamento nel modo di rispondere è stato visto da alcuni come un’indicazione del tentativo di Nintendo di tenere le sue carte vicino al petto.

La famiglia Switch ha ottenuto ottimi risultati in termini di vendite globali da quando il modello di lancio è arrivato per la prima volta nel marzo 2017. Se lo consideri un sistema di 8a generazione, è il più venduto dell’intera generazione, con vendite di unità ben superiori 100 milioni a questo punto. Pertanto, un nuovo Switch aggiornato non farebbe che spingere ulteriormente il successo della piattaforma. Detto questo, ci sono alcuni fan che preferiscono aspettare del tutto una console Nintendo di nuova generazione.

In tempi recenti, i dirigenti di Nintendo hanno ripetutamente sottolineato come Switch sia ancora nel “mezzo” del suo ciclo di vita, nonostante ora abbia cinque anni. Dato che una generazione media di console dura circa sette o otto anni, questo sembra indicare che Nintendo vuole mantenere lo Switch attivo per diversi anni aggiuntivi. Quindi, uno Switch Pro aiuterebbe sicuramente a raggiungere questo obiettivo.

Tutto sommato, continuiamo ad aspettare e vedere esattamente quale sarà la strategia delle Big N.