Categorie

Il doppiatore di Thor termina “L’ultimo pezzo di lavoro” su God of War Ragnarok

Il doppiatore di Thor termina "L'ultimo pezzo di lavoro" su God of War Ragnarok

Il doppiatore di Thor in God of War Ragnarok, Ryan Hurst, ha rivelato che il suo lavoro sul progetto è completo dopo aver parlato del ruolo in un recente panel al Comic Com Revolution. L’evento si è svolto alla fine del mese scorso e, dopo aver discusso del suo lavoro sulla seconda stagione dello show Disney+ The Mysterious Benedict Society, Hurst dice di aver anche concluso “l’ultimo piccolo pezzo di God of War [Ragnarok] per Thor”.

Quindi prosegue discutendo di come la Sony gli abbia proposto il ruolo, con i rappresentanti che hanno visitato la casa di Hurst “per circa cinque ore”, dove hanno analizzato la storia per il sequel e condiviso l’artwork. Si dice che la narrazione sia “super complessa” e “un ricco arazzo di cose”.

Questo è l’ennesimo suggerimento che God of War Ragnarok si sta avvicinando al traguardo dello sviluppo, con il gioco ancora previsto per l’uscita nel 2022. I recenti aggiornamenti sul progetto includono una classificazione in base all’età della Corea del Sud e lo sviluppatore Santa Monica Studio che ribadisce che il sequel verrà effettivamente lanciato quest’anno. I fan si rivolgeranno a quelli di questa settimana Festa estiva del gioco in diretta nella speranza di un aggiornamento, che si tratti di un nuovo trailer, di una clip di gioco o di una data di uscita confermata.