Categorie

Il gioco per cellulare di Destiny è presumibilmente in lavorazione

Il gioco per cellulare di Destiny è presumibilmente in lavorazione
Gioco per cellulare Destino
L’opera d’arte è tratta da Destino 2

Notizie appena arrivate, Bungie sta presumibilmente lavorando su un Destino mobile game, un progetto in sviluppo da oltre due anni. Lo sviluppatore ha lavorato a questo gioco mentre lavorava anche al suo prossimo grande IP. Una data di rilascio per entrambi è attualmente sconosciuta.

Secondo i rapporti, Bungie ha collaborato con la società tecnologica cinese NetEase per creare questo Destino gioco per cellulare. Un dipendente di NetEase si è lasciato sfuggire su LinkedIn quando ha pubblicato un post sulla collaborazione con Bungie per sviluppare “un gioco mobile FPS non annunciato”.

Questa non è stata una fuoriuscita inaffidabile perché da allora è stata confermata come vera; i due stavano lavorando a un gioco per cellulare. La fonte era anonima, ma non è qui né là, vero? Anche il dispositivo mobile in arrivo dovrebbe essere un titolo autonomo e non connesso Destino 2 in ogni modo.

Non è la prima volta che sentiamo parlare di a Destino gioco per cellulare perché i rapporti sono emersi per la prima volta nel settembre 2021. Sul sito Web di Bungie sono stati pubblicati diversi annunci di lavoro, con anche un elenco di posizioni pubblicate, con uno dei ruoli di ingegnere di piattaforme.

Anche se il gatto è fuori dalla borsa (più o meno), Bungie deve ancora commentare la possibilità di un gioco per cellulare. Il Destino la comunità è fuori dal giro anche quando si tratta di progetti generali, visto che è così Destino 2 è stato rilasciato quasi cinque anni fa, era giunto il momento di sentire una qualche forma di nuova informazione. Tuttavia, possiamo solo escludere i rapporti che stanno emergendo, e questi dicono che almeno un IP è attualmente in fase di sviluppo

Tornando al gioco per cellulare, però, sappiamo che è in sviluppo da due anni, quindi se facciamo i conti… speriamo di aspettarci presto un annuncio al riguardo. Ma potremmo essere più avanti di noi stessi con quello.

Fonte