Categorie

Il nuovo aggiornamento Xbox ti consente di visualizzare i risultati segreti

Il nuovo aggiornamento Xbox ti consente di visualizzare i risultati segreti
conquiste

I cacciatori di successi saranno sicuramente felici di questo. Questo mese, come parte dell’aggiornamento del sistema Xbox di giugno per le console Xbox One, Xbox Series X e Xbox Series S, i giocatori avranno finalmente un modo per rivelare quei fastidiosi risultati segreti che hanno cercato di sbloccare nelle loro sessioni di gioco. Significa che i giocatori possono smettere di cercare su Google quei risultati nascosti che hanno impedito loro di completare tutti i possibili premi e semplicemente controllarli tramite la loro Xbox Guide. L’ultimo aggiornamento include anche miglioramenti per la scoperta di aggiornamenti per i giochi sulla tua console Xbox.

Per sfruttare questa nuova funzionalità, richiesta da molti giocatori da, beh, da sempre, i giocatori possono visualizzare i risultati segreti in un paio di modi diversi. In primo luogo, puoi aprire la Guida mentre giochi al gioco scelto, scorrere fino alla scheda Obiettivi e quindi selezionare manualmente il “Risultato segreto” nascosto, che rivelerà quindi il suo nome, il valore del punteggio giocatore e la descrizione. Puoi quindi nasconderlo nuovamente selezionandolo di nuovo, se lo desideri, anche se a quel punto il gatto sarà comunque fuori dalla borsa. Ad ogni modo, è sempre bello avere delle opzioni.

Un altro modo per visualizzare gli obiettivi nascosti è rivelarli nelle app utilizzate per tenere traccia degli obiettivi sulle piattaforme Xbox, ad esempio l’app Xbox per PC, Windows Game Bar su PC o nell’app Xbox per dispositivi iOS e Android.

Inutile dire che spesso vengono messi in atto obiettivi segreti per evitare di rivelare spoiler di gioco, quindi i giocatori dovrebbero ovviamente usare questa nuova funzione con cautela, soprattutto quando giocano a un nuovo gioco per la prima volta. Tuttavia, per coloro che da anni cercano un obiettivo nascosto in un gioco particolare, questo ultimo aggiornamento sarà la risposta alle tue preghiere. vale a dire se non hai fatto ricorso a Google ormai.

Fonte