Categorie

Il produttore di Stranger Things prende in giro il volume 2 della stagione 4

Il cattivo della stagione 4 di Stranger Things prende in giro il volume principale 2

I fan stavano letteralmente masticando per tornare a Hawkins, nell’Indiana, per scoprire cosa fosse successo alla troupe di Stranger Things. Dato che la stagione 4 era stata un lungo periodo in arrivo, e ogni giorno rendeva più difficile aspettare che uscisse. Quindi, quando è stata annunciata la stagione 4, è stato rivelato che era divisa in due “volumi” (il primo per la serie), con il secondo volume con tempi di esecuzione lunghi come un film per i suoi due episodi.

Secondo il produttore di Stranger Things Shawn Levy, stanno facendo tutto il possibile per assicurarsi che la divisione valga la pena:
“Ti dirò solo che stiamo lavorando sodo sul volume due. C’è così tanto da scrivere per quanto riguarda i tempi di esecuzione di questi episodi e, in particolare, il tempo pesante dell’episodio nove”, ha detto Levy. “Avendo visto entrambi gli episodi finali, sono tanto emotivi quanto cinematografici. Porca puttana, sono sicuramente una delizia per gli occhi, ma ti danno un pugno nel cuore. Quindi, questo è quello che dirò a riguardo”.

Poi c’è il fatto che Stranger Things si concluderà con la sua prossima stagione, e Levy ne ha parlato anche:

“Concludere la prossima stagione significa finire forte. Abbiamo idee fenomenali per la quinta stagione e non vogliamo restare oltre il punto in cui vediamo il nostro percorso con chiarezza e sicurezza. Quindi, la quinta stagione sarà senza dubbio epica”, ha detto il regista. “Sarà agrodolce per noi girare e molto agrodolce per il pubblico da guardare. Ma si spera che sia anche profondamente soddisfacente perché come tutti sappiamo, come fan di molti altri spettacoli, ci sono pochi sentimenti così scadenti come un finale insoddisfacente – e non c’è alcuna possibilità all’inferno che daremo ai nostri fan appassionati e fedeli qualcosa di meno di una conclusione profondamente soddisfacente nel capitolo finale.

Questo è tutto ciò che i fan possono chiedere, giusto?

Fonte: THR