Categorie

Il regista abbandonato parla di “preoccupazioni”

Il regista abbandonato parla di "preoccupazioni"
Direttore abbandonato

Di recente ci sono state alcune voci su questo gioco e il Abbandonato Il regista ha ora parlato delle sue preoccupazioni per l’uscita del gioco, del motivo per cui gli sviluppatori hanno recentemente cancellato alcuni tweet sul gioco e dello stato del gioco così com’è attualmente.

In una recente intervista, il director del gioco, Hasan Kahraman di Blue Box Game Studios, ha parlato di come gli sviluppatori abbiano attivamente rimosso tweet specifici riguardanti il ​​gioco, ma il motivo non è così criptico come si potrebbe pensare. “I tweet sono stati cancellati perché dobbiamo mantenere aggiornato il contenuto; il concetto è cambiato e questo mi ha fatto pensare che eliminare i tweet e poi twittare informazioni più rilevanti fosse l’opzione migliore, cosa che si è rivelata sbagliata”, ha affermato Kahraman.

Kahraman ha continuato dicendo: “Anche se le informazioni o il concetto sono cambiati, è meglio conservare le vecchie informazioni in modo che le persone possano vedere la differenza da sole”. Ovviamente, i fan hanno visto questa notizia cancellata e hanno iniziato a mettere insieme le cose, pensando al peggio del gioco; era una truffa o è stato annullato? Non è stato nessuno di questi, solo un piccolo errore del creatore che è stato il catalizzatore delle voci originali.

Il prossimo argomento di discussione riguardava il prologo del gioco, con il Abbandonato il regista prosegue dicendo che anche con tutte le supposizioni diffuse, questa non sarebbe una demo, ma più un “gioco autonomo” con il suo cartellino del prezzo e l’elenco dei trofei – speriamo che il prezzo sia un po’ basso poi. Kahraman ha dichiarato: “Le entrate raccolte dal Prologo verranno effettivamente utilizzate per finanziare lo sviluppo del gioco principale, tecnicamente stiamo autofinanziando questo gioco”. Non siamo sicuri che questa sia la definizione di “autofinanziamento”, ma qualunque cosa tu dica.

La mancanza di notizie sul gioco ha preoccupato anche alcune persone là fuori, ma Kahraman ha parlato anche del ragionamento alla base di questa scelta, perché era “spaventato”. “Il motivo per cui le persone non hanno ancora visto nulla dello sviluppo è che ho paura. Non lavoro per una delle grandi aziende, dove ti dicono che gioco fare. Non tutti capiranno questo processo di sviluppo, o cosa significa “in sviluppo”. I giocatori si preoccupano solo di ciò che vedono in quel preciso momento, quindi sono intrappolato tra due idee su cosa fare in termini di rivelazione delle informazioni”, ha affermato Kahraman.

Questa è una storia che sta ottenendo una discreta copertura al minuto, quindi questa sicuramente non sarà l’ultima volta che ne sentirai parlare Abbandonato o il suo schietto regista, Hasan Kahraman, quindi resta sintonizzato per ulteriori aggiornamenti su questo gioco.

Fonte