Categorie

Il regista di Moon Knight elogia la capacità di Oscar Isaac di interpretare personalità multiple

Il regista di Moon Knight elogia la capacità di Oscar Isaac di interpretare personalità multiple

“Ha fatto questa cosa magica…”

Moon Knight ha rilasciato il suo secondo episodio mercoledì e i fan ne parlano ancora. La cosa più importante, però, è che molti stanno elogiando la performance di Oscar Isaac, poiché interpreta tutte le versioni del personaggio e le sue doppie personalità. Siamo solo in due episodi e la performance è piuttosto sbalorditiva.

Se non ci credi, chiedi al regista e produttore esecutivo Mohamed Diab, che non ha potuto fare a meno di elogiare ciò che ha fatto nell’ultimo episodio:

“All’inizio non ci era chiaro chi fosse Marc e chi fosse Steven. Oscar all’inizio voleva solo farlo [embody] Steven al giorno e Marc al giorno, mai lo stesso giorno”, ha detto Diab. “Dopo un po’ ci sono state un paio di scene in cui stava parlando allo specchio e gli ho detto: ‘Perché non provi [both characters]?’ Ho continuato a spingerlo e a dargli incoraggiamento. All’improvviso, ha fatto questa cosa magica”.

Isaac è scivolato da un personaggio all’altro così facilmente che “quando la telecamera sta facendo una panoramica all’improvviso, lui è qualcun altro”, ha detto Diab. “Una volta che è Marc, lo vedi diventare più alto. Quando è Steven, è così disponibile”.

Ha spiegato: “Oscar in realtà voleva tornare indietro e fare [some scenes] ancora, gli scatti che ha fatto in giorni diversi. In realtà voleva farlo nella stessa ripresa perché è diventato [both characters]. In tutte le volte che sono venute dopo, è così che l’abbiamo fatto. In quei secondi, è qualcun altro. È abitare un personaggio diverso ed essere qualcun altro, assumere un comportamento diverso e un accento diverso. Non è facile, ma ce l’ha fatta. È un genio».

E ricorda, mancano ancora 4 episodi, quindi chissà quali altre “scene magiche” Oscar sarà in grado di fornire ai fan. Rimani sintonizzato!

Fonte: Marvel.com