Categorie

Il Signore degli Anelli: Gollum rivela nuovi dettagli

The Lord of the Rings Gollum

Il gioco sembra uscire prima di quanto ci aspettassimo.

Il Signore degli Anelli Gollum

Il Il Signore degli Anelli: Gollum è un nuovo gioco di azione e avventura ambientato nell’universo fantasy di JRR Tolkien. Alcune nuove informazioni suggeriscono che potrebbe essere rilasciato entro la fine dell’anno.

In un nuovo post delle FAQ sulla pagina ufficiale di Steam del gioco, Daedalic Entertainment ha risposto ad alcune importanti domande dei fan. C’è molto da approfondire qui, quindi allacciati le cinture. In primo luogo, il gioco è considerato un adattamento canonico di Il Signore degli Anelli materiale di partenza. La Terra di Mezzo Enterprises, la società che detiene i diritti di gran parte del franchise, ha approvato tutti gli elementi del gioco.

Lo sviluppatore ha confermato che l’ambientazione del gioco avverrà parallelamente ai primi capitoli di Il Signore degli Anelli. In particolare, descriverà eventi come il tempo di Gollum a Mordor, quando fu tenuto prigioniero da Sauron, e il suo interrogatorio per mano di Gandalf. Daedalic Entertainment afferma che si sa poco della storia di Gollum in questo lasso di tempo, che ha fornito un’ambientazione ideale per il gioco.

Gollum sarà doppiato da Wayne Forester e il suo design è un’interpretazione unica del personaggio che rimane fedele al materiale originale. Questo vale anche per la storia generale. Lo sviluppatore osserva che il gioco non è correlato ad altri giochi in Il Signore degli Anelli franchise, e si concentrerà sulla storia raccontata nei libri originali.

Daedalic Entertainment punta a una data di uscita per l’autunno 2022 Il Signore degli Anelli: Gollum e maggiori dettagli sul suo gameplay arriveranno presto. Con questo in mente, forse c’è una possibilità che possa apparire allo showcase del Summer Game Fest di Geoff Keighley il 9 giugno.

Infine, lo sviluppatore afferma che aggiornerà le Domande frequenti sullo streaming con ulteriori domande e dettagli nelle prossime settimane.

Fonte