Categorie

Il Tokyo Game Show 2022 conferma i principali editori, ma la presenza di Sony sembra limitata

Il Tokyo Game Show 2022 conferma i principali editori, ma la presenza di Sony sembra limitata

Il Tokyo Game Show 2022 ha aperto il suo sito web ufficiale, che conferma un intero gruppo di espositori, tra cui un certo numero di editori dei pesi massimi. Detti editori faranno parte dell'”Esposizione Generale”, il che significa che avranno una presenza relativamente significativa durante l’evento.

Tuttavia, andando fuori da questo elenco iniziale, sembra che Sony non sarà presente allo spettacolo in vigore. Né Sony Interactive Entertainment né PlayStation sono elencati in “Esposizione generale”. Sony Interactive Entertainment appare più in basso nella pagina degli espositori, ma è archiviata nell'”Indie Game Corner”, che possiamo solo supporre sia una sezione dello showfloor dedicata ai titoli e agli sviluppatori indie. Curioso.

Ad ogni modo, ecco un breve elenco dei maggiori editori dell’evento, rilevanti per PlayStation:

  • Konami
  • THQ nordico
  • Capcom
  • Koei Tecmo
  • Square Enix
  • MIX / Atlus
  • Bandai Namco

Il Tokyo Game Show di quest’anno va dal 15 al 18 settembre ed è quasi garantito che riceveremo aggiornamenti su molti dei prossimi giochi giapponesi. Detto questo, TGS non è il colosso di una volta. Soprattutto quando si tratta di annunci relativi a PlayStation, molti publisher giapponesi hanno adottato un approccio più incentrato sull’Occidente, quindi TGS non rappresenta più la migliore opportunità per fare notizia.

Hai grandi speranze per il TGS 2022? Fai alcune previsioni selvagge nella sezione commenti qui sotto.