Categorie

Il trailer di Chant Story rivela un culto andato storto

Il trailer di Chant Story rivela un culto andato storto


I fan dell’horror sembrano destinati a concludere alla grande il 2022, con Signalis, Resident Evil Village: Shadows of Rose e The Callisto Protocol che completeranno l’anno con stile. Ancora un altro gioco terrificante da aggiungere all’elenco è The Chant, che sembra un budget fino all’alba mescolato con uno di quei documentari Netflix tutti su un culto. Inevitabilmente, è un cult che va fuori dai binari, altrimenti non sarebbe un videogioco molto interessante.

Il nuovo trailer della storia incorporato sopra prepara la scena in vista dell’uscita di The Chant per PS5 alla fine di quest’anno. Non c’è una versione PS4 in sviluppo, FYI. Essendo il gioco di debutto dello sviluppatore Brass Token, il gioco sembra interessante. Interpreti un personaggio chiamato Jess, che è stato accolto nel culto dopo aver inizialmente sospettato del suo funzionamento. Come rivela il filmato, però, tutto diventa a forma di pera quando il sole tramonta. I mostri vengono introdotti rapidamente e dobbiamo presumere che il tuo obiettivo a quel punto sia fuggire dall’isola.

Un comunicato stampa dice: “Quando un canto rituale su Glory Island va storto, l’energia negativa di un gruppo in visita scatena una dimensione di terrore cosmico chiamata Gloom. Per sopravvivere al Gloom, devi scoprire un mistero di culto che abbraccia sia il passato che il presente, come il altri membri del gruppo impazziscono lentamente a causa di una miriade di creature parassite”. Puoi quindi scegliere di combattere o scappare dai mostri, utilizzando abilità e armi spirituali per mandarli nella tomba.

Ancora una volta: The Chant uscirà per PS5 verso la fine del 2022. Ti iscriverai a questo culto? Fateci sapere nei commenti qui sotto.