Categorie

Il trailer di The Last of Us: Parte I per PS5 ci offre il nostro primo assaggio del remake di Naughty Dog

Il trailer di The Last of Us: Parte I per PS5 ci offre il nostro primo assaggio del remake di Naughty Dog

Bene, molti di voi l’avranno visto un paio d’ore fa quando è trapelato, ma – sorpresa! Ecco una prima occhiata a The Last of Us: Part I, che verrà lanciato il 2 settembre per PS5. Il gioco è stato riprogettato da zero per la console di nuova generazione di Sony e non c’è dubbio che la grafica ambientale e i modelli dei personaggi abbiano fatto un enorme passo avanti. L’originale per PS3 e il suo remaster per PS4 erano già curiosi, ovviamente, ma ci sono chiari miglioramenti qui.

Vale la pena ricordare che, sebbene sia appena mostrato nel trailer, anche il gameplay viene rimodellato per questa riedizione: “Goditi una revisione totale dell’esperienza originale, riprodotta fedelmente ma che incorpora un gameplay modernizzato, controlli migliorati e opzioni di accessibilità ampliate, ” rivela il blurb ufficiale di Sony. “Inoltre, sentiti immerso con effetti migliorati e esplorazione e combattimento migliorati.”

In verità, qui stiamo osservando l’intersezione tra un remake e un remaster. Ovviamente, viene utilizzato tutto il motion capture e il doppiaggio originali, ma i modelli e gli ambienti sono stati completamente ricostruiti. Non vediamo l’ora di vedere un gameplay esteso, perché le sparatorie in The Last of Us: Part II sono tra le migliori in circolazione e sembra che sia ciò che viene sfruttato qui.