Categorie

Kevin Fiege parla del personaggio chiave del sequel di Doctor Strange

Dottor Strano

Come sarà l’America Chavez nel film?

Dottor Strano

Il film in uscita Doctor Strange In The Multiverse of Madness è importante per vari motivi, ma alcuni di questi motivi vanno oltre la “configurazione del resto del MCU” in termini di trame imminenti e percorsi che potrebbe intraprendere. Ci sono anche alcuni debutti di personaggi chiave che stanno arrivando. Uno di questi è il debutto live-action di America Chavez, interpretato da Xochitl Gomez.

Perché è importante? Bene, oltre ad essere un personaggio preferito dai fan, nei fumetti è una lesbica e molti si sono chiesti se il MCU “permetterà” che ciò continui. Secondo Kevin Fiege, accadrà:

“È importante, come diciamo sempre, che questi film presentino il mondo così com’è e il mondo fuori dalla tua finestra, come si diceva nell’editoria”, ha spiegato Feige. “Quell’aspetto del personaggio di America viene dai fumetti. Vogliamo sempre adattarli al meglio e nel modo più veritiero possibile”.

Ha continuato toccando altri elementi del suo personaggio:

“Penso che quando le persone vedono il film, proprio come nella vita, non è una cosa che definisce un personaggio”, ha detto Feige. “Come ha detto Xochitl, è una ragazza di 14 anni che sta cercando di capire questo elemento molto traumatico della sua vita, che non è la questione LGBTQ, è il fatto che continua a essere sballottata nel multiplo del Multiverso, più volte. Essere sinceri e mostrarlo, e non è di questo che parla il film, ma è una parte importante del personaggio che diventa nei fumetti. Volevamo toccarlo”.

L’altro motivo per cui questo è importante è che il MCU onestamente non è stato il migliore con i personaggi LGBTQ+. Principalmente perché non ne hanno avuti. Ma se si attengono a chi è Chavez, ciò potrebbe cambiare. Lo scopriremo venerdì.

Fonte: ComicBook.com