Categorie

Kingdom Hearts 4 Creator Piatti sul Nuovo Mondo

Kingdom Hearts 4 Creator Piatti sul Nuovo Mondo

Dire che l’annuncio di Kingdom Hearts 4 è stato uno shock è un eufemismo. È vero, molti fan hanno ritenuto che i giochi sarebbero continuati dato il finale MOLTO divisivo di Kingdom Hearts 3 e il titolo che è seguito in Melody of Memory (il che implicava ulteriormente che le cose non erano ancora state fatte), ma per ottenere l’annuncio per KH4 basta due anni dopo l’arrivo dell’ultimo titolo principale? È stato uno shock. Ed è stato ancora più uno shock quando Sora si è rivelato “vivo” e in un mondo iperrealistico noto come Quadratum.

Ma quello che è stato rivelato in seguito è quello di cui stiamo parlando ora. Perché il creatore della serie Kingdom Hearts, Tetsuya Nomura, ha parlato di ciò che questo nuovo mondo è e non è. Secondo lui, Quadratum non è il mondo reale (ovvero la Terra e Tokyo, in Giappone) ma è “simile a un mondo ultraterreno”.

“Quella stanza sarà la base per la prima parte del gioco”, ha rivelato. Poi ha rivelato che a Sora, questo nuovo posto è una specie di “aldilà”, anche se è effettivamente ambientato (in qualche modo) in una parte del Giappone… una che sembra essere vicino a Shibuya… che Nomura chiamò per nome…

“Dal punto di vista di Sora, Quadratum è un mondo sotterraneo, un mondo immaginario diverso dalla realtà. Ma dal punto di vista degli abitanti della parte di Quadratum, il mondo di Quadratum è la realtà, e il mondo in cui si trovavano Sora e gli altri è l’altro lato, il mondo immaginario.

Nomura ha anche notato che Kingdom Hearts 4 sarebbe un titolo che abbraccia il tema delle “prospettive”, nel modo in cui il modo in cui viviamo le nostre vite influenza il modo in cui vediamo le cose.

Infine, è stata affrontata anche la questione del “nuovo look” di Sora e Nomura ha notato che non sarà così per tutto il gioco. Come dimostrato dall’aspetto di Paperino e Pippo nella loro parte del trailer di rivelazione.

Fonte: Cronaca di videogiochi